tizianocavigliablog
Un uomo impossibile.

Italiano rapito: ancora incertezza 16.12.04

L'italiano rapito nella zona di Ramadi si chiamerebbe Salvatore Santoro, nato a Pomigliano D'Arco il 10 Gennaio 1952, cittadino italiano, ma residente da anni in Gran Bretagna.

Un fotografo che avrebbe visto la foto del rapito e del suo passaporto avrebbe informato il corrispondente dell'AP che a sua volta si sarebbe messo in contatto, per via diplomatica, con la nostra Ambasciata a Baghdad.

Il passaporto di Santore era stato rilasciato dall'ambasciata italiana ad Amman nel 2004.

L'ultimo contatto di Santoro è stato quello con l'ambasciata italiana ad Amman, tra il 6 e l'8 Dicembre.

Santoro aveva detto di recarsi in Iraq per lavorare on una Ong britannica, ma l'organizzazione non governativa interessata ha smentito la circostanza.

Santoro e' stato ucciso 16.12.04

L'ANSA ha da poco dato la notizia che Santoro, l'italiano che si credeva rapito in Iraq, e' in realta' stato ucciso ad un posto di blocco dei miliziani.