tizianocavigliablog
One nerd to rule them all.

L'eredità di Perfect Blue 11.09.18

20 anni dopo Fandor racconta l'impatto visivo e culturale di Perfect Blue, l'opera prima di Satoshi Kon.
Un thriller psicologico che pone lo spettatore di fronte alla frantumazione dell'io della protagonista, Mima, una ex pop idol del gruppo Cham che ha deciso di intraprendere la carriera di attrice, la cui identità si frantuma a contatto con una realtà che sembra dissolversi tra fantasia e paranoia, sullo sfondo di omicidi brutali, stalker e critica all'immagine di donna vista come oggetto da sfruttare.