tizianocavigliablog
Il Lich.

RadioISS 27.11.14

RadioISS è il servizio online che manda in onda le trasmissioni delle emittenti radio sorvolate dalla Stazione Spaziale Internazionale.

A cose fatte 01.01.10

Buongiorno. Buon anno. Siete svegli? Siete ancora sbronzi e gonfi di cibo? Siete della scuola valzer viennese sonnecchioso? Comunque siate messi, qualunque cosa facciate, spero che il vostro 2010 sia tutto nuovo e stimolante. Il mio lo sarà di sicuro, perché fino a ieri ho lavorato a Radio Due, e da domani cambia tutto. Il programma che conducevo insieme a Luca Sofri, Condor, è stato chiuso: quella di oggi pomeriggio sarà l'ultima puntata.
[...]
Alcuni di quelli che ho conosciuto alla RAI mi hanno insegnato tante cose. Di alcuni sono diventato amico. Altri mi hanno fatto girare le balle, ma poi mi è passata sempre. A tutti, e alla RAI stessa, dico semplicemente grazie dal profondo del cuore. I miei genitori mi hanno insegnato che si fa così.

Via Freddy Nietzsche.

Chromoscope 05.12.09

Il cielo come non l'avete mai visto. Chromoscope.

Far pagare le notizie online non vi salverà 16.08.09

On air 25.03.09

National Public Radio

The most successful hybrid of old and new media comes from the last place you'd expect. How NPR's digital smarts, nonprofit structure, and good old-fashioned shoe leather just might save the news.

Via Fast Company.

Il trend 19.08.08

Massimo Russo sul consumo e sulla credibilità dell'informazione USA.

1. Cresce la percentuale di americani che si informa online, ma non compensa il calo di quanti abbandonano tv e carta stampata;
2. oltre un terzo delle persone utilizza la rete per informarsi, e si tratta della fetta più evoluta dei consumatori, sia in termini di reddito che di istruzione;
3. il 46% dei cittadini continua a utilizzare la tv come fonte principale di informazione;
4. il 10% del totale legge regolarmente blog
5. due americani su dieci (percentuale in aumento del 5% rispetto a due anni fa) hanno perso ogni interesse nelle notizie;
6. l'informazione online è ritenuta meno attendibile di quella cartacea o televisiva.