tizianocavigliablog
Tu vola disinvolto.

52 destinazioni da visitare nel 2018 11.01.18

Il New York Times ha preparato una lista di località imperdibili che non potrete non inserire tra i vostri itinerari di viaggio di quest'anno.
Per l'Italia: l'Alto Adige, la Basilicata e l'Emilia Romagna.

Magica Europa 07.06.17

I viaggi di Stan Chang attraverso l'Europa. Un time lapse che mostra la bellezza del Vecchio Continente in un percorso che ha toccato 30 paesi.

Civic atheism 26.01.09

VeryBello, VeryBeta 24.01.15

Il nome non è il problema, tutt'altro.
Il punto è che verybello.it, la piattaforma digitale che raccoglie gli oltre mille eventi culturali in tutta Italia paralleli a Expo Milano 2015, è un sito in beta. Lanciare con una conferenza stampa un sito istituzionale in versione beta, con tutto ciò che ne consegue in termini di difetti e problemi tecnici evidenti, è da strambi.

Una proposta coi baffi 31.01.08

Anticipiamo il referendum.

11 posti da visitare nel 2014 16.12.13

I consigli della CNN sui luoghi da visitare nel corso del 2014.
Si va dal Brasile della Coppa del Mondo a Tallin, passando per Panama in occasione del 100/o anniversario dell'apertura del canale e per il Giappone dove un altro anniversario ricorda la prima corsa degli Shinkansen cinquant'anni fa.

Ratatouille 05.11.07

Locandina di 'Ratatouille'Pare che alla Pixar non sbaglino un colpo. Da anni.
Che dire Ratatouille è una gioia per gli occhi.
L'animazione, la grafica, la fotografia sono impeccabili. E la scenggiatura come al solito non delude.

Il topolino Remy ha una passione per l'alta cucina.
Guidato dalla sua coscienza, che assume la forma del famoso cuoco francese Gusteau passato da poco a miglior vita, aiuterà uno sguattero a riscattarsi proprio nella cucina del grande chef.

Indimenticabile la critica sui critici nel monologo del più importante critico di Francia, Anton Ego. Nomen omen.
La trovata che permette a Remy di autare lo sguattero Linguini farà rotolare giù dalla poltrona più di una persona.
Rientrano dalla finestra persino le questioni dei bamboccioni, della famiglia e dei precari.

Un film d'animazione che diverte con quel sapore ironico e scanzonato tipico dei prodotti Pixar.

Dimenticavo, non perdetevi il corto iniziale.

Sui rapporti basati sulla fiducia 29.08.07

De Luigi interpreta Carlo Lucarelli in 'Blu notte'Dedicato a quel gruppetto di fidanzati (ed ex) che mi guarda storto, quando mi intrattengo innocentemente con le loro rispettive ragazze.

Paura, eh?

La guida turistica Wiki 15.01.13

Nasce la versione ufficiale di Wikivoyage, la guida turistica collaborativa costola di Wikimedia. Dodici anni dopo Wikipedia.

Liguria in time lapse 08.01.13

Da ponente a levante. La Riviera Ligure e tanta Genova in questo time lapse di Paolo Micai.

52 cose da fare nelle 52 settimane del 2013 02.01.13

La guida della CNN a tutti gli eventi imperdibili di quest'anno.

Another year gone, another year in which you missed out on 95 percent of the cool things happening around the world.

No more excuses.

This list sets up your 2013 how it should be -- planned to the hilt with amazing, riotous, joyful, Facebookable things to do and photograph in as many countries as possible.

Liguria da baciare 24.11.12

Due innamorati. Un bacio. La Liguria dalle Cinque Terre a Borgio Verezzi nel video di Andrea Larosa.

100% Terra di Mezzo 29.08.12

La campagna di promozione turistica della Nuova Zelanda incentrata sulle atmosfere della Terra di Mezzo del Signore degli Anelli.

Il turismo stupefacente 08.03.12

C'è chi sceglie la meta della propria vacanza in base alle sostanze che vi troverà.

Today, tourism is on the rise in Southeast Asia, up 15 percent in 2011 from 2010. And while some argue the opiate haze is clearing, new research shows the infamously drug-friendly lands are only drawing more people experimenting with illicit substances. The choice of drugs is expanding, with magic mushrooms, Ecstasy, prescription drugs, speed, and cannabis readily available for the wanting customer -- and all for a quarter of the cost back home. In some areas, drug menus are presented at restaurants, allowing a visitor to get a fix for any kind of craving.

[...] Psychedelic mushrooms are endemic in parts of Indonesia, including Bali and the Gili Islands. They arrive dried, mixed in smoothies, fried in omelets, or baked into chocolate bars. Opiates and cannabis are also easily obtained in Vietnam, and while Singapore has the strictest drug laws, I heard tales of closed curtain exchanges taking place among the well-to-do there. In Thailand, getting your hands on prescription drugs is as easy as entering the pharmacy and asking for them.

Le vacanze passatele in Iraq 16.02.12

Le sfide del ministro del turismo iracheno Liwass Semeism.

The man with the hardest job in Iraq works out of a warren of cluttered Baghdad offices lined with calendars from 2008 ("Iraq’s Year of Progress and Reintegration") and yellowing ads touting the city's finest pre-war hotels. His name is Liwass Semeism and he is Iraq's minister of tourism and antiquities, charged with persuading foreigners that a country beset by years of brutal warfare and political instability is the perfect place for their next vacation.

Una settimana in Giappone 06.01.12

Sette giorni nel Paese del Sol Levante visti attraverso la fotocamera di Mike Matas, in viaggio con la sua fidanzata.

Il giro del mondo in time-lapse 05.01.12

Il 17 paesi visti attraverso il time-lapse del fotografo Kien Lam.

Dove andare in vacanza nel 2012 04.01.12

Tokyo

NatGeo, Lonely Planet e Fodor's hanno pochi dubbi al riguardo.
Le mete consigliate per il 2012 saranno Londra con i Giochi Olimpici e il sessantesimo anniversario della salita al trono della Regina Elisabetta, Cuba, Tokyo la capitale mondiale in cui si mangia meglio, Yeosu in Corea del sud e ancora Argentina, la Baia di Fundy in Nuova Scozia, Islanda, Sri Lanka, Azzorre e Normandia.

PostgreSQL 13.04.06

Se state valutando l'uso di un database relazionale ad oggetti, che sia sviluppato sotto licenza in stile BSD, ma Firebird SQL e MySQL non vi piacciono potreste puntare decisi su PostgreSQL.

PostgreSQL nasce a Berkely con il nome di Ingres, solo nel 1985 evolve in Postgres (post-Ingres) grazie a Michael Stonebraker che punta a migliorare i limiti dei DBMS concorrenti di quegli anni.

Il progetto venne poi abbandonato dal team di sviluppo intorno al 1993, per poi risorgere qualche anno dopo grazie al mondo Open Source.
Yu e Chen, due studenti di Berkely, inserirono un interprete SQL in Postgres dando il via a quello che sarebbe divenuto Postgres95 e successivamente PostgreSQL.
Da allora si è imposto con un certo favore nella comunità dei DBMS.

Cerchiamo di capire i punti di forza della programmabilità di PostgreSQL.

Incremento delle prestazioni: viene ridotto il passaggio di informazioni tra il client ed il server.
PostgreSQL rende molto più semplice sviluppare applicazioni partendo dai dati grezzi immagazzinati.
Un database SQL normale utilizza delle "tabelle piatte" (flat tables) per contenere dati, sta poi all'applicazione prelevare questi dati attraverso una serie di query.
Questo processo richiede un tempo notevole di elaborazione.
PostgreSQL risolve l'intoppo permettendo la definizione di nuovi tipi di dati SQL, rendendo comprensibili al databese anche dati complessi.

PostgreSQL permette l'ereditarietà dei tipi di dati, questo permette di riutilizzare i tipi di dati sia all'interno dello stesso progetto sia per scopi futuri.

Grazie all'inserimento di livelli di astrazione dei dati sul server il codice del client risulta essere più semplice, pulito e snello.

Incremento dell'affidabilità: grazie alla centralizzazione del codice di controllo sul server.
Questo fa sì che non si debba gestire la sincronizzazione della logica tra più client e i dati memorizzati sul server.

PostgreSQL supporta molti linguaggi, partendo dai più diffusi Python, Perl, Ruby, Tlc fino al linguaggio nativo PL/PgSQL (molto simile al suo quasi omonimo PL/SQL di Oracle).
Le procedure che lo richiedono possono utilizzare la famiglia dei linguaggi C: C, C++ e C#.
Esiste infine anche un'interfaccia per il linguaggio di statistica e calcolo matriciale, R.

Ulteriore punto di forza è la possibilità da parte dello sviluppatore di inserire il codice sul server come se fossero funzioni, in questo modo il codice diventerà riutilizzabile come stored procedure e quindi potrà essere richiamato attraverso funzioni scritte in altri linguaggi.

Crosspost su Rhadamanth.net Weblog, Voice over IT.

Turismo in Corea del Nord 16.11.11

Il regime nordcoreano ha deciso di aprire l'area del monte Kumgang, nei pressi della zona smilitarizzata lungo la costa orientale, al turismo straniero. Naturalmente sotto strettissima sorveglianza.
L'esperimento di Pyongyang intende sondare la possibilità di attrarre capitali esteri, per risollevare la disperata economia del paese, senza dover apportare modifiche significative alle politiche repressive del governo della Corea del Nord.

Santificate le feste 02.09.11

25 aprile, primo maggio e 2 giugno sono salve grazie ad un emendamento del PD.
Evaporata la norma che prevedeva di spostarle alla domenica successiva.
Resta in vigore l'accorpamento per le feste patronali ad eccezione di quella in onore del patrono di Roma, San Pietro e Paolo, che come tale è tutelata dal Concordato.

Il turismo dei ponti festivi 17.08.11

29 aprile. 6 maggio. 3 giugno.

Una nazione che sul turismo fonda buona parte della propria economia cancella tre possibili ponti festivi a primavera per spostarli alla domenica.
La scusa della crisi economica riesce dove la propaganda di una classe politica che rinnega gli ideali nazionali aveva sempre fallito.

L'oligofrenica decisione del Governo dovrebbe far guadagnare qualche centesimo di punto di PIL per poi farne perdere qualche decimo per via della riduzione dei consumi.

In fondo al mar 07.08.11

Sottomarino Virgin

Dopo lo spazio, la prossima sfida di Richard Branson è di portare turisti sul fondo dell'oceano.

Un premier contaballe 23.03.11

Persino facendo promozione turistica all'Italia Silvio Berlusconi non può esimersi dal mentire.
Nel nuovo spot supervisionato dal ministro Brambilla il premier afferma,

L'Italia è il Paese che ha regalato al mondo il 50% dei beni artistici tutelati dall'Unesco.

I siti UNESCO in Italia sono al momento 45 su un totale di 911. Il 4,9%.
Ci è andato vicino.

Alla scoperta dei luoghi che hanno segnato l'Unità d'Italia 10.03.11

La Fortezza del Priamar a Savona

Da Napoli a Savona, il FAI ripercorre 660 siti che hanno fatto la storia dell'Unità d'Italia.

Il degrado di Genova 12.01.11

Il degrado della Superba inizia dal concedere il transito, la sosta e il parcheggio, a mezzi privati e commerciali, in aree strategiche per il turismo come via Garibaldi, via del Campo, piazza San Lorenzo o piazza Matteotti e in più in generale in gran parte del centro storico.

Commercio e comodità non possono essere un pretesto per distruggere il patrimonio storico e culturale di una città come Genova.

Nelle città del nord Europa è uso collocare parcheggi merci lontano da circuiti turistici per poi sfruttare particolari cargo bici, o in alternativa mezzi di trasporto elettrici, per raggiungere capillarmente gli esercizi commerciali.

A Genova si preferisce permettere la sosta a due metri dalle scalinate della cattedrale o davanti l'ingresso di Palazzo Ducale.

Scoprire la Cina grazie al renminbi 05.01.11

Le tre gole e la banconota da 10 yuan

Sfruttare le raffigurazioni sulle banconote cinesi per scoprire e visitare il paese.
La Cina tra siti UNESCO e paesaggi iconici.

Le migliori destinazioni per le vostre vacanze nel 2011 29.12.10

La parte peruviana della foresta Amazzonica

Tre esperti di viaggio - Robert Reid di Lonely Planet, Pauline Frommer della Pauline Frommer's guidebooks e Martin Rapp di Altour - dicono la loro sulle mete imperdibili per le vostre vacanze nel 2011.

New York.
La città che non può mai mancare di essere visitata. Si segnala la High Line, il parco sospeso lungo l'Hudson, e per chi passa dalla Grande Mela in settembre una visita al memoriale dell'11 settembre che dovrebbe essere completato proprio per il decimo anniversario.

Nuova Zelanda.
Wellington, la piccola capitale più cool del mondo, e la coppa del mondo di rugby la rendono una meta irrinunciabile.

Amazzonia peruviana.
Iquitos, la più grande metropoli del pianeta non raggiungibile via terra è la base naturale per esplorare l'immensa foresta amazzonica.

Barcellona.
La Sagrada Familia, recentemente consacrata da Papa Benedetto XVI anche se ancora incompiuta, e la cucina tipica catalana la rendono una destinazione appetibile per tutti i palati.

Norvegia.
Dimenticatevi le grandi città. Concentratevi sulla natura e le esperienze estreme.

Albania.
Tutto il gusto del Mediterraneo senza la folla e a portata di tutte le tasche. La scelta ricade sull'ottoma città di Argirocastro, il cui centro storico è un patrimonio mondiale dell'UNESCO.

Giappone.
Se pensate che sia una meta troppo cara ricredetevi. Per vivere appieno lo spirito del Paese del Sol Levante vengono consigliate le minshuku, le pensioni tradizionali giapponesi.

Guatemala.
Un'alternativa attraente alle gettonate mete turistiche del centro America.

Bulgaria.
Dalle spiagge sul Mar Nero alle località sciistiche sui Carpazi. Meritano una visita l'antica capitale Veliko Tarnovo e la pittoresca città di Plovdiv che ospita antiche rovine romane.

Un bando per i contenuti di Italia.it 13.10.10

Riempire Italia.it, lo sfortunato sito di promozione turistica del Bel Paese, di contenuti attraverso un bando di gara.
A due anni (considerando la sola gestione Brambilla) dal via.

4 milioni di euro per France.fr 18.08.10

Un'inezia se paragonata ai fantastiliardi costati per la realizzazione del corrispettivo Italia.it.

Turismo d'oltralpe 16.08.10

Screenshot del sito France.fr

Finalmente online France.fr, il sito istituzionale del turismo francese.
La lunga attesa ha partorito un sito vetrina di cui non se ne sentiva il bisogno.

Purtroppo si prosegue nel profondo solco già tracciato dal fallimento di Italia.it.

Il turismo in autoreggenti 05.08.10

Ci sono troppi eventi che comportano lo sfruttamento degli animali, se la Catalogna rinuncia alla corrida anche noi possiamo rinunciare a qualche palio che danneggia l'immagine dell'Italia e del made in Italy. Occorre valutare tutti palii, anche quello di Siena, per calcolare quanti maltrattamenti e morti di animali ci sono state.

Delle tante uscite cretine di questo Governo quella odierna del ministro del turismo Brambilla fa il paio con il suo più grande successo. Italia.it.

Bagasce e secchielli a Sanremo 30.07.10

Lo spot promozionale di Sanremo

La promozione turistica targata Sanremo.
Bagasce come se piovesse. Secchielli oceanici.

Il turismo online visto da Parigi 17.07.10

Anche Parigi ha i suoi guai con la promozione turistica online.
Il sito del turismo francese France.fr, inaugurato in pompa magna due settimane fa, non è ancora raggiungibile per continui "problemi tecnici".

Sarà molto difficile fare peggio di Italia.it, ma siamo sulla buona strada.

Vacanze emozionali 16.07.10

Non si placano le polemiche su quello sconfortante disastro che è la promozione turistica in Italia.
L'imbarazzante spot Magic Italy, recitato dal premier Berlusconi, ora è stato integrato con una sfuggente immagine delle Alpi, prima mancanti.

Sembra che l'unico modo per godere di uno spot emozionale sull'Italia sia di farlo fare agli americani.
Qui sotto il promo della NBC per i Giochi Olimpici invernali di Torino.

Liguria in spot 19.03.10

Finalmente una comunicazione efficace per la promozione turistica della regione Liguria.
Tre spot. Due per le riviere di ponente e levante e uno per Genova.


La riviera di ponente.


La riviera di levante.


Genova.

Fare promozione turistica in Italia 21.01.10

Il manifesto della campagna per i Beni Culturali in Italia

Una causa persa.

Turismo inabile 13.01.10

L'idea di turismo per i meno abbienti della coppia Brambilla Berlusconi.

A dire il vero il progetto della Brambilla più che una carità di Stato alla Robin Hood somiglia a un sussidio mascherato all’attività alberghiera di bassa stagione. I beneficiari potranno acquistare i buoni in blocchetti tipo buoni-pasto, con uno sconto sostanzioso dal 20 al 45 per cento a seconda del reddito familiare (che non deve superare i 25.000 euro) fino a un massimo di 1.200 euro. Il commerciante non dovrebbe sostenere costi di marketing, pur sacrosanti in operazioni del genere, dato che il costo della baracca sembra totalmente a carico del contribuente.

Sulla internet dal 1931 29.11.09

Dal sito dell'Enit si legge alla voce Link:

E' fatto divieto di operare collegamenti stabili a questo sito (cioè effettuare un link) senza previa, formale autorizzazione dell'ENIT. L'ENIT si riserva di perseguire ogni abuso al riguardo.

Via Roberta Milano.

La miglior pubblicità possibile 30.07.09

Prosegue la strategia vincente del ministro Brambilla per promuovere il Bel Paese.

I giapponesi dicono no alla Brambilla «Non torneremo a spese del governo»
I due turisti truffati a Roma: «Sarebbe una spesa inutile fatta con le tasse del popolo italiano»

Camera singola tra le stelle 28.04.01

Il primo turista spaziale della storia è un miliardario e si chiama Dennis Tito.
L'inizio di un business che tra quindici, forse vent'anni farà girare milioni di dollari.

Esodo cinese 07.10.15

Controesodo a Pechino dopo la golden week

Milioni di cinesi in coda, sulle autostrade, davanti ai principali momumenti e luoghi d'interesse del paese, alle biglietterie delle stazioni. È la golden week di ottobre, festa tradizionale in occasione delle celebrazione del giorno nazionale. La settimana che va dal 1 al 7 ottobre è quindi periodo privilegiato per organizzare vacanze o per ricongiungersi con i familiari.

Sulla cima delle Alpi sospesi nel vuoto 17.12.13

Step into the Void

Si chiama Step into the Void, un passo nel vuoto, è la terrazza di cristallo sospesa realizzata sul picco dell'Aiguille du Midi, nel comune di Chamonix. L'installazione, che permetterà una vista mozzafiato sulle Alpi francesi, verrà inaugurata il 21 dicembre.

Fonte: TabascoHoy

La Liguria si rilancia con il turismo 09.08.13

I fuochi d'artificio a Savona

Nonostante la crisi la Liguria vede segnali di ripresa. Il turismo, uno dei comparti strategici dell'economia ligure, presenta dati di crescita a cominciare dalla capacità attrattiva sui turisti provenienti da paesi europei e stranieri. Dalle mete storiche come la Riviera di Ponente, Genova e le Cinque Terre a paesaggi incantevoli, ma meno conosciuti come i numerosissimi borghi dell'entroterra, la regione si concentra sempre più nell'offrire ai turisti un'offerta targettizzata in cui il contatto con la natura, il trekking, la bici, le arrampicate e gli eventi enogastronomici sono protagonisti.

L'oasi della luna crescente 13.05.13

L'oasi di Yueyaquan

Per secoli l'oasi di Yueyaquan con il suo lago a forma di mezzaluna è stata il crocevia per le carovane che attraversavano il deserto del Gobi lunga la Via della Seta. Oggi l'oasi sta riscoprendo un secondo splendore grazie al turismo.

Fonte: Guardian

Il giro del mondo in 100 giorni 28.12.11

Costa Deliziosa a Savona

E' salpata da Savona la crociera dei record di Costa intorno al mondo. 37 tappe, 250 escursioni, 100 giorni, 5 continenti. Il viaggio della Costa Deliziosa si concluderà di nuovo a Savona e verrà replicato nel 2013.