tizianocavigliablog
Ha dimostrato il paradosso del gatto imburrato.

Cosa rende un film Wes Anderson un film di Wes Anderson 11.04.18

ScreenPrism ha esaminato i 13 aspetti caratteristici che regalano ai film diretti da Wes Anderson un'impronta così peculiare e riconoscibile.

L'uso della musica nei film di Wes Anderson 22.03.18

Le atmosfere nei film diretti da Wes Anderson sono legate alla composizione simmetrica e al maniacale uso dei colori nella fotografia, ma anche alla scelta della colonna sonora e degli effetti sonori dai tratti distintivi.

Wes Anderson classificato 21.03.18

Vulture ha provato a stilare una classifica di tutti i film diretti da uno dei miei registi preferiti, Wes Anderson.

Ranking the films of Wes Anderson feels like a fool’s game, because he's an auteur's auteur, with a sensibility so rigorously defined and articulated that you're either inclined to embrace it fully or reject it completely. He doesn't do failed experiments or gun-for-hire studio projects or one-offs in a minor key. And though his commercial fortunes have waxed and waned, there's no evidence that he's ever cared to fit into the marketplace — or even would know how to do so if he could.

His debut feature, Bottle Rocket, could be called a blueprint of things to come, but beyond that, every moment in his films has been completely thought through and fussed over, which explains why the frame-by-frame arduousness of stop-motion animation was such a good fit for Fantastic Mr. Fox and his superb new comedy, Isle of Dogs. Missteps are rare to nonexistent. Every film is exactly as Anderson intended it to be, without the hit-or-miss or ebb-and-flow nature of most directorial careers.

La pubblicità di H&M diretta da Wes Anderson 28.11.16

Quest'anno lo spot natalizio della catena H&M è un corto diretto da Wes Anderson e interpretato da Adrien Brody. La magia del Natale.

I libri di Wes Anderson 07.07.15

Bibliophilia ha raccolto in un supercut le scene in cui i libri diventano protagonisti nei film diretti da Wes Anderson.

In the work of Wes Anderson, books and art in general have a strong connection with memory. The Royal Tenenbaums (2001) begins with a homonymous book, as does Fantastic Mr. Fox (2009). The Grand Budapest Hotel (2014) begins and ends with a book. Moonrise Kingdom (2012) ends with a painting of a place which no longer exists. These movies have a clear message: books preserve stories, for they exist within them and live on through them.

The Grand Overlook Hotel 03.06.15

Il mashup, creato da Steve Ramsden, che fonde il Grand Budapest Hotel dell'omonimo film diretto da Wes Anderson e l'Overlook Hotel, la sinistra location in cui è ambientato Shining di Stanley Kubrick.

Il lato violento di Wes Anderson 01.05.15

Il supercut di Dávid Velenczei che raccoglie le scene di violenza all'interno dei film diretti da Wes Anderson.

Il giallo e il rosso di Wes Anderson 24.02.15

Un supercut di Rishi Kaneria sull'uso espressivo dei colori rosso e giallo nelle pellicole dirette da Wes Anderson.

Se Wes Anderson avesse diretto il nuovo film di Guerre Stellari 10.12.14

Il trailer di Star Wars: The Force Awakens se fosse stato diretto dal regista We Anderson. Una chicca per appassionati.

I veicoli di Wes Anderson 06.09.14

Un supercut di veicoli usati nei film di Wes Anderson e filmati mentre vengono condotti e guidati in prima persona.

Se Forrest Gump fosse stato diretto da Wes Anderson 25.04.14

Louis Paquet ha immaginato come sarebbero potuti essere i titoli di testa di un ipotetico Forrest Gump girato da Wes Anderson. A partire dal titolo: A chocolate box kind of life. Geniale.

Il caledoscopio di Wes Anderson 24.03.14

Luis Enrique Rayas ha sfruttato l'ossessione del regista texano per le immagini simmetriche per creare un caleidoscopio di fotogrammi tratti dai film di Wes Anderson.

L'equilibrio di Wes Anderson 19.03.14

Un supercut mostra l'ossessione del regista Wes Anderson per le perfette simmetrie.

Wes Anderson a confronto con Wes Anderson 10.03.14

The Fox & Mr. Anderson è un corto che mette a confronto l'immaginario visivo del film di animazione in stop-motion Fantastic Mr. Fox del regista Wes Anderson con scene tratte da altri suoi film, tra cui Moonrise Kingdom, Le avventure acquatiche di Steve Zissou e Il treno per Darjeeling.

Gli slow motion di Wes Anderson 11.01.14

Il supercut definitivo delle scene in slow motion nei film del regista Wes Anderson.

Castello Cavalcanti 15.11.13

Wes Anderson dirige per Prada Castello Cavalcanti, un corto presentato al Festival del Cinema di Roma ambientato nell'Italia degli anni '50 sullo sfondo della Mille (Molte) Miglia. Ironico, citazionista e cromaticamente andersoniano.

Wes Anderson e i riferimenti a Guerre Stellari 24.10.13

Matt Zoller Seitz sembra l'unico ad essersi accorto che nel film Le avventure acquatiche di Steve Zissou, diretto da Wes Anderson nel 2004, è contenuto un chiaro riferimento a Star Wars. Per la precisione i binocoli usati da Luke su Tatooine durante l'inseguimento di C1-P8.

Se vi state domandando come sarebbe stato Star Wars diretto dal regista dei Tenenbaum questa è la risposta.

Star Wars episodio VII immaginato da Wes Anderson 10.11.12

La risposta alla domanda come sarebbe Guerre Stellari diretto da Wes Anderson.

La pubblicità dell'American Express di Wes Anderson 04.07.12

Adweek ha elencato i 10 migliori spot diretti da Wes Anderson. Questo dell'American Express è di sicuro tra i migliori.