tizianocavigliablog
Lasciate un messaggio dopo il glor.

Google per l'Abruzzo 08.04.09

Google ha messo su una pagina dedicata al terremoto in Abruzzo. Mappe, informazioni e notizie.

Le immagini satellitari, aggiornate a dopo il terremoto, sono impressionanti.

Star Wars a cappella 04.11.08

Al Carrefour di Assago 14.09.08

Si discriminano bambini autistici.

Lo si fa serenamente, con quella leggerezza che è sintomo di un'estrema ignoranza mista a quel velo di quotidiano e odioso razzismo diretto eroicamente contro il più debole. Contro il diverso.

"Ma se non è normale non lo deve portare in mezzo alla gente."

Non partiamo favoriti 06.06.08

Secondo le quote dei bookmakers la Germania parte favorita per la vittoria finale dell'Europeo 2008. E non è una novità.
Per l'Italia si prevede un terzo posto. Per cui parlando di campionato continentale una sconfitta di misura in semifinale.

La mamma era lui con la parrucca 24.04.08

Il blog che rivela il finale dei film.
Spoileroso!

Prodotti tipici liguri (-21) 04.12.07

Il fagiolo Gianetto di Nasino

La Val Pennavaira, caratterizzata da un clima ventilato e dalla giusta umidità, permette le condizioni favorevoli per la coltivazione del fagiolo Gianetto.
Questo fagiolo presenta un bacello di colore giallo con screziature verdi e rosse appena accennate. I semi sono quasi sferici, di colore bianco grigiastro e di medie dimensioni.

Una volta essicati i semi riducono il loro volume e assumono una colorazione gialla (da cui il nome)o leggermente verde.

Il fagiolo Gianetto viene seminato nel mese di luglio.
La raccolta si effettua quando il baccello ingiallito inizia a seccare e i semi hanno raggiunto il loro completo sviluppo, nella seconda metà di ottobre. I bacelli interi vengono fatti asciugare prima di essere "sgranati" e i semi ottenuti si fanno ulteriormente seccare all'aria aperta.
I tempi di essiccazione variano molto a seconda del contenuto d'acqua iniziale, ed oscillano da 20 a 30 giorni.

Calendario dell'Avvento 2007: 1 - 2 - 3

Second bluff 13.08.07

Ci sono voluti parecchi mesi, ma alla fine anche Repubblica si è accorta dell'inconsistenza della bolla Second Life.

A titolo di cronaca in questo momento su Skype sono connessi oltre 7.285.000 utenti.
Fate voi le debite proporzioni.

Crosspost su PiùBlog, VOIT.

Louis Vuitton Cup: Luna Rossa in finale 20.05.07

Luna Rossa in finale della Louis Vuitton Cup.
Risultato schiacciante 5 a 1.
Probabilmente contro ogni pronostico dell'inizio l'Italia torna in finale sfidante.
Anche oggi una regata senza storia. Schiacciante il vantaggio in ogni lato del percorso. BMW ORACLE è stata annichilita.
Per dovere di cronaca, e come avevamo previsto ieri, Larry Ellison ha deciso di licenziare Dickson e scegliere Mohr al timone.
Questa vittoria in semifinale ha un nome e un cognome, James Spithill.

Desafio non molla.
Vince la sua seconda regata con un vantaggio di 15 secondi e ritarda il passaggio in finale per i neozelandesi.
Una bella vittoria per Karol Jablonski, che ha condotto la sua ibarcazione davanti a Team New Zeland in tutte le boe del percorso.

Race 6

  • Luna Rossa Challange batte BMW ORACLE Racing
  • Desafio Espanol batte Emirates Team New Zeland

Semifinale A

4 Emirates Team New Zeland
2 Desafio Espanol

Semifinale B

1 BMW ORACLE Racing
5 Luna Rossa Challange

LVC RR1: primi giorni, Flight 1 e 2, nuovo stop, Flight 3, Flight 4 e 5, Flight 6 e 7, Flight 8 e 9, Flight 10 e 11, prima metà, Flight 10 e 11, seconda metà
LVC RR2: Flight 1, prima metà, Flight 1 (seconda metà) e 2, Flight 3 e 4, Flight 5 e 6, Flight 7 e sfida Mascalzone - Desafio, Flight 8, Flight 9, Flight 10, Flight 11
LVC semifinali: Race 1, Race 2, Race 3, Race 4, Race 5
LVC le barche: Victory Challange, United Internet Team Germany, Team Shosholoza, Mascalzone Latino - Capitalia Team, Luna Rossa Challange, Emirates Team New Zeland, Desafio Espanol, China Team, BMW ORACLE Racing, Areva Challange, +39 Challange

Fattore Bersani 03.12.12

Le spread tra BTP decennali e Bund oggi è sceso sotto i 300 punti base. Ai minimi da marzo.

P.S.: sul fattore Bersani si scherza, ma neanche troppo.

Women do it better 08.03.07

Nella doccia come nella vita.
Buon 8 Marzo!

E siamo tantissimiiiiiiii! 01.02.07

I miei complimenti all'ufficio elettorale di Forza Italia per il mega spot mediatico a costo zero.
Deprimente e patetico come sempre. Anzi di più.

iPhone a 899 Euro, come non detto... 15.01.07

Le perplessità su iPhone diventano più concrete dopo la scoperta della prevendita dell'iPhone (da 4 GB) su Amazon.de taglia la testa al toro.
900 € per un telefonino? Un prezzo non certo popolare.

Ricette liguri (-2) 23.12.06

Focaccia al formaggio di Recco

Ingredienti

  • 1/2 kg di farina
  • 1 cucchiaino di sale
  • Olio extravergine d'oliva
  • 1 bicchiere d'acqua
  • 1/2 kg di formaggio

Preparazione

Preparare la pasta con la farina, 4 cucchiai d'olio, il sale, l'acqua. Dividerla in 4 masse rotonde e lasciala riposare 40 min. Oliare 2 teglie basse, del diametro di 20 cm circa.
Stendere la pasta con il mattarello e tirare la sfoglia per portarla allo spessore più sottile possibile.
Mettere il primo disco sulla teglia e ricoprire con pezzetti di formaggio, ponendoli a pochi centimetri di distanza l'uno dall'altro.
Ricoprire con il secondo disco e tagliare la pasta in eccesso. Aggiungere un pizzico di sale e cuocere in forno caldissimo a 250° per non più di 1 o 2 minuti.
A cottura ultimata, cospargere con un filo d'olio.
Togliere dal forno.
Eseguire con le altre teglie.

Calendario dell'Avvento 2006: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21 - 22

Crosspost su GBC.

Ricette liguri (-20) 05.12.06

Trenette al pesto

Ingredienti

  • 450 gr di trenette secche o linguine
  • 5 cucchiai di pesto
  • 100 gr di fagiolini verdi freschi (o congelati)
  • 2 patate medie
  • formaggio grana (o pecorino)
  • sale

Utensili

Pentola, colapasta, zuppiera.

Preparazione

In acqua fredda, mettere le patate tagliate a fette spesse 1 cm e i fagiolini interi.
Far bollire con un po' di sale. A bollore, buttare le trenette e salare quanto basta.
Una volta cotte le trenette, conservare due cucchiai dell'acqua di bollitura. Mettere nella zuppiera le trenette, le patate e i fagiolini, aggiungere il pesto diluito con l'acqua tiepida messa da parte. Mescolare, spolverare con il grana e servire.
Se piace, invece del grana, usare il pecorino locale o miscelarli. Per la preparazione del Pesto o per gustare il vero Pesto Genovese con basilico di Pra.

Calendario dell'Avvento 2006: 1 - 2 - 3 - 4

Crosspost su GBC.

Ucraina - Tunisia 1 - 0 23.06.06

Arbitro: AMARILLA Carlos
Gruppo H
Stadio: Olympiastadion

Gol:

  1. 70' SHEVCHENKO Andriy (UKR) rigore

Statistiche:

  • Tiri in porta 6 - 3
  • Tiri 9 - 9
  • Falli 18 - 24
  • Calci d'angolo 3 - 3
  • Calci di punizione 1 - 2
  • Fuorigioco 2 - 5
  • Autoreti 0 - 0
  • Ammonizioni 4 - 4
  • Espulsioni 0 - 1
  • Possesso di palla 47% - 53%

Cartellini gialli:

  1. 09' JAZIRI Zied (TUN)
  2. 18' SVIDERSKYI Vyacheslav (UKR)
  3. 43' BOUAZIZI Riadh (TUN)
  4. 46+' JAZIRI Zied (TUN)
  5. 47' SHELAYEV Oleg (UKR)
  6. 61' TYMOSCHUK Anatoliy (UKR)
  7. 65' RUSOL Andriy (UKR)
  8. 90' JAIDI Radhi (TUN)

Cartellini rossi:

  1. 46+' JAZIRI Zied (TUN)

Formazione dell'Ucraina:
01 SHOVKOVSKYI Oleksandr
02 NESMACHNYI Andriy
04 TYMOSCHUK Anatoliy
06 RUSOL Andriy
08 SHELAYEV Oleg
09 GUSEV Oleg
10 VORONIN Andriy
14 GUSIN Andriy - al posto di - 19 KALINICHENKO Maksym (75')
15 MILEVSKIY Artem - al posto di - 07 SHEVCHENKO Andriy (88')
16 VOROBEY Andriy - al posto di - 11 REBROV Serhiy (55')
22 SVIDERSKYI Vyacheslav

Formazione della Tunisia:
01 BOUMNIJEL Ali
03 HAGGUI Karim
05 JAZIRI Zied
06 TRABELSI Hatem
10 GHODHBANE Kaies - al posto di - 08 NAFTI Mehdi (91+')
11 SANTOS - al posto di - 14 CHEDLI Adel (79')
12 MNARI Jaouhar
15 JAIDI Radhi
17 BEN SAADA Chaouki - al posto di - 13 BOUAZIZI Riadh (79')
19 AYARI Anis
20 NAMOUCHI Hamed

Migliore in Campo Budweiser: TYMOSCHUK Anatoliy (UKR)

Technorati Tags: , , , .

Skypecast: Italia - Ghana 12.06.06

Sia che voi tifiate Italia sia che voi tifiate Ghana, o non tifiate affatto...
... Datasport e Skype vi mettono a disposizione il primo Skypecast interamente dedicato all'avventura azzurra in terra tedesca.
Parla di Italia-Ghana con Datasport: per commenti tecnici, ma anche no.
Gratuitamente s'intende!

Technorati Tags: , , .

Ballarò 06.04.05

Dopo l'incredibile sorpresa di vedere Berlusconi a Ballarò, questi i concetti espressi dal premier:

  • ho governato al meglio delle possibilità
  • i risultati elettorali erano già previsti
  • la sinistra ha l'intenzione di consumare vendette
  • in cas di vittoria nel 2006 ci sarà un regime vendicativo e giustizialista, mascherato di legalità e ostile a tutto ciò che è privato
  • ennesimo taglio delle tasse di mille mila miliardi di Euro
  • sempreverde congiuntura internazionale sfavorevole
  • le scuole, le università, i giornalisti, le tv, i sindacati, la magistratura, il Csm, i Tar, la Consulta sono tutti in mano alla sinistra

O ha voglia di perdere anche nel 2006 o reputa gli italiani una massa di imbecilli.
O, forse l'idiota...

Un sms da 8 milioni di Euro 07.04.05

La Protezione Civile in questi giorni ha inviato la bellezza di quattro sms per ogni utente di telefonia mobile per dare informazioni assolutamente ovvie e scontate.

Forse la Prot.Civile ignora che le tv, le radio, i giornali altro non fanno da quattro giorni se non avvisarci del caos che regna a Roma.

Ma per Bertolaso & Co. non basta, tanto da inviare sms tradotti anche agli stranieri attualmente in Italia.
Il costo di questa operazione? Si stima tra i 6 e gli 8 milioni di Euro, che forse potevano essere impiegati in modo più proficuo.

I promeria inviati, di una banalità inaudita, ci informano che: a Roma fa caldo di giorno e fresco di notte, la tenda va piazzata a Tor Vergata, ci saranno ingorghi autostradali, utilizzate i mezzi pubblici.

E io che già pensavo di parcheggiare sotto il colonnato del Bernini e fare camping all'ombra dell'obelisco di Piazza San Pietro.

Iraq: gioia e dolore 22.12.04

La giornata in Iraq si divide tra gioia e dolere.

Finalmente i due giornalisti francesi, Christian Chesnot e Georges Malbrunot, sono stati liberati dopo quattro interminabili mesi. La televisione del Qatar al Jazira lo ha annunciato con una scritta in sovraimpressione.

La notizia è stata data anche con un comunicato dell'"Esercito di Ansar al Sunna" diffuso su un sito web dello stesso gruppo integralista.
"Sono stati liberati perché è stato dimostrato che non erano spie degli Stati Uniti e in risposta agli appelli di istituzioni e organismi islamici, e in apprezzamento delle posizioni della Francia sull'Iraq e della posizione dei due giornalisti sulla causa palestinese".

Attualmente i due giornalisti si trovano attualmente ad Amman e torneranno domani a Parigi.

Ma non si può parlare di iraq senza la quotidiana strage. Oggi almeno 24 persone sono rimaste uccise in una base militare americana (Task Force Olympia) nella città di Mossul.
Oltre 60 i feriti.

Secondo fonti della Cnn, l'esplosione si è verificata nella mensa della base, all'ora del pranzo.

Lo stesso gruppo che aveva dato l'annuncio della liberazione degli ostaggi francesi (Ansar al Sunna) ha rivendicato l'attacco sempre utilizzando un sito web.

[DOC] Header: come leggerli. Versione 2.0 16.12.04

A tempo record sono risucito a ultimare la revisione del documento sugli header dei post inviati su usenet.

Il documento è disponibile oltre che sul web, anche in formato .doc, .pdf, .txt e .rtf.

Raggiungibile anche su usenet in quanto postato sui newsgroup it.faq e it.news.aiuto

Attacco al consolato USA in Arabia Saudita 07.12.04

Al Qaeda ha rivendicato, con un comunicato pubblicato sul web dalla sua rete saudita, l'attacco di ieri al consolato statunitense a Gedda.

Al momento l'autenticita' del comunicato non e' ancora stata verificata.

Codice sotto chiave. L'odiato tasto destro 27.10.04

Sapete qual è una delle richieste più frequenti sul maggior newsgroup italiano di linguaggi e tecnologie web?

"Come posso disabilitare il tasto destro per impedire la visualizzazione del mio codice web?" Incredibile vero?

Analizziamo un attimo i perché dell'assurdità di questa domanda.

Visualizzare il codice di una pagina web è la cosa più facile di questo mondo.

Come? Tramite la barra degli strumenti del browser, validando una pagina web, scaricando la pagina ed editandola in locale. Inoltre è sempre possibile disabilitare gli script ed in questo modo annullare gli effetti sul tasto destro.

Ma perché c'è così paura che un terzo legga il nostro codice? Solitamente chi fa queste domande scrive un codice pessimo, non standard. Perché mai qualcuno dovrebbe copiare un codice simile?

Posso capire voler proteggere i contenuti, non c'è nulla di male anzi, ma voler proteggere il codice sul web è davvero follia anche per newbie.

Sono il nuovo moderatore referente per it.comp.www.html 08.10.04

Prendo in mano la moderazione di it.comp.www.html continuando nella politica che finora ho attuato. Velocità, trasparenza ed equità nel moderare i post.

Il manifesto del gruppo è stato ampliato e modificato e sarà mio primario compito far sì che questi cambiamenti siano indolore per chi ha voglia di confrontarsi su questo newsgroup.

L'e-mail della moderazione è rhadamanth_nemes (at) hotmail.com.

Premi Nobel per la chimica e la medicina 07.10.04

Cerimonia per la consegna dei premi NobelIl premio Nobel per la chimica 2004 è stato assegnato agli israeliani Aaron Ciechanover e Avram Hershko e all'americano Irwin Rose per gli studi sulle scomposizione delle proteine.

E' ora possibile comprendere a livello molecolare come le cellule controllano certi processi centrali scomponendo determinate proteine e non altre. I tre biochimici hanno scoperto il cosiddetto "bacio della morte", un marcatore per le proteine, che contribuisce a spiegare il sistema immunitario.

Ciechanover ed Hershko sono dell'Istituto di Tecnologia di Haifa e Rose dell'Università della California.

Il "decadimento regolato proteico" da loro scoperto verso la fine degli anni Settanta, inizi anni Ottanta, regola processi come la separazione delle cellule, la riparazione del Dna, la qualità della produzione di nuove proteine e parti importanti del sistema immunitario.

Il premio Nobel per la Medicina è stato invece assegnato a Richard Axel della Howard Hughes Medical Institute (Columbia University New York) e Linda B. Buck della Fred Hutchinson Cancer Research Center (Seattle) per gli studi sui ricettori dell'odore e l'organizzazione del sistema olfattivo.

Il premi Nobel per la Pace verrà assegnato l'8 Ottobre, quello per la Letteratura oggi e per l'Economia l'11 Ottobre.

[DOC] Dizionario di usenet v. 1.1 07.10.04

Screenshot di 40tude DialogUltimata la versione del documento Dizionario di usenet. decine di acronimi, definizioni, abbreviazioni e lemmi per capire e farsi capire sui newsgroup. Il dizionario è disponibile sui seguenti newsgroup: it.faq e it.news.aiuto.

Nonché sul sito dei Rhadamanth Labs (http://www.rhadamanth.net) alla pagina doc_usenet.php (sezione Comunicare); dove fra l'altro è possibile visionare le versioni in formato .pdf, .txt, .doc e .rtf. Segnalo a margine anche il cambio di denominazione di un altro documento sempre legato a usenet, ovvero [DOC] Header: come leggerli disponibile sempre sul sito dei Rhadamanth Labs nella stessa sezione alla pagina doc_header.php e alla scadenza del documento anche sui newsgroup it.faq e it.news.aiuto.

Perché bisogna abbandonare i frame? 30.09.04

Home page del sito: Rhadamanth.netIniziamo con un po' di storia. I frame sono nati per permettere all'HTML di evolversi da semplice linguaggio marcatore di testi statico ad aspetti di dinamicità.

L'introduzione dei frame permetteva per la prima volta di includere altri documenti HTML senza dover ricorrere a linguaggi lato server.

Occorre ricordare inoltre che tematiche quali l'accessibilità ancora non erano prese in considerazione. Non stupisce dunque che presero così piede nell'ambito della comunità di sviluppo web.

Tuttavia il web ed il codice negli anni si è evoluto, mentre i frame no. Questo ha trasformato i frame in uno strumento obsoleto e dannoso.

Altro aspetto importante è dovuto al W3C ed allo sviluppo di XHTML. XHTML è la rielaborazione di HTML secondo le specifiche XML. Questo dunque rende XHTML molto più inflessibile rispetto ad HTML 4.01. Il W3C ha inoltre deciso, per motivi che spiegherò più avanti, di incorporare i frame, e quindi il doctype di tipo Frameset, soltanto nella versione XHTML 1.0 per retrocompatibilità ed eliminarli totalmente dalla versione successiva, la 1.1. Questo già sarebbe un buon motivo per non utilizzare più tag non standard.

Analizziamo le cause che hanno spinto il W3C a deprecare i frame. I frame non rispettano l'accessibilità. Il motivo risiede nel fatto che gli screen reader non riescono ad interpretare correttamente una struttura di tipo frameset.

Ulteriore motivo è l'impossibilità di separare i contenuti dalla grafica. Utilizzando i frame è inoltre impossibile creare layout complessi e la modifica alla struttura risulta lunga e laboriosa, in quanto le modifiche andranno apportate ad ogni pagina del sito.

Anche sotto il profilo dell'indicizzazione i frame causano problemi. Gli spider infatti si comportano come screen reader. Indicizzano ogni pagina separata senza risalire al frameset, per cui potrà capitare di vedersi indicizzato solo il menu, solo il titolo, o solo i contenuti ma senza il menu. Non è piacevole vero?

I CSS ormai sono abbastanza maturi da poter permettere l'impiego di tecniche di inclusione lato server estremamente efficaci.

E' venuto il momento di abbandonare i frame, hanno fatto il loro tempo.

Un altro incidente petrolifero nel Golfo del Messico 02.09.10

L'incendio sulla Mariner Energy

Incidente sulla piattaforma petrolifera Mariner Energy nel Golfo del Messico, davanti alle coste della Louisiana.

Salvi i tredici dipendenti. Nessun rischio ambientale.
Questa volta è andata bene.

L'Australia divisa in due 21.08.10

Pareggio. Testa a testa. Parlamento in bilico. Questa la situazione in Australia a seguito del voto di oggi, dopo la fulminea campagna elettorale seguita all'allontanamento del primo ministro Kevin Rudd.
Julia Gillard che ne ha preso il posto ha fatto male i suoi calcoli, basati su un'iniziale euforia dei sondaggi nei suoi confronti.
Spingendo il paese al voto ne ha di fatto consegnato la metà alla Coalizione, guidata dal liberale Tony Abbott.

Quattro cose sono ora chiare a tutti.
Nessun partito ha conquistato i 76 seggi necessari per una maggioranza stabile. Non succedeva dalla Seconda Guerra Mondiale.
Il Labor ha perso la maggioranza ed è l'unico partito che è arretrato.
Tony Abbott ha saputo sfruttare la sua innata indole populista per far breccia tra gli australiani. Si è già dichiarato vincitore forte del successo elettorale, anche se la carenza di seggi lo costringerà a dover trovare scomode alleanze.
Gli indipendenti e i Verdi saranno l'ago della bilancia. Il partito ambientalista di Bob Brown conquista oltre l'11% dei voti scrutinati, decidendo di fatto l'esito delle consultazioni.
In Senato tutti guarderanno a lui.

Quella volta che Charlie Brown fece un home run 13.02.10

L'ultima striscia domenicale dei Peanuts

Dieci anni fa veniva pubblicata l'ultima striscia domenicale dei Peanuts. Charles Monroe Schulz moriva il giorno prima.

La prima striscia dei Peanuts

Una striscia ininterrotta dal 2 ottobre del 1950. Senza contare le strisce dei Li'l Folks degli anni quaranta.

La striscia dei Peanuts del 29 marzo 1993
La striscia dei Peanuts del 30 marzo 1993

Bisognerà aspettare il 30 marzo 1993 per vedere Charlie Brown compiere il suo primo home run al nono inning e vincere la partita (partita iniziata nella striscia del 23 marzo). In una serie che si concluderà solo il 21 agosto di quello stesso anno con una seconda partita vinta, un secondo fuoricampo...

La striscia dei Peanuts del 28 giugno 1993
La striscia dei Peanuts del 29 giugno 1993
La striscia dei Peanuts del 30 giugno 1993
La striscia dei Peanuts del 1 luglio 1993
La striscia dei Peanuts del 2 luglio 1993

... e un colpo di scena finale.

La striscia dei Peanuts del 18 agosto 1993
La striscia dei Peanuts del 19 agosto 1993
La striscia dei Peanuts del 20 agosto 1993
La striscia dei Peanuts del 21 agosto 1993

Sempre due ce ne sono 27.09.09

Né più né meno. Un maestro e un apprendista.

La prima pagina del Manifesto che ritrae il Papa e Berlusconi, dal titolo Papi

Giallo-neri 27.09.09

L'articolo su Spiegel Online

Altri quattro anni di Merkel.

Non facciamo scherzi 04.08.08

Mi domando se "Il cavaliere oscuro" non inizi a portare rogna.

Il tempo delle scelte coraggiose 09.02.08

Impegnamoci affinché la pratica delle primarie diventi la norma all'interno del Partito Democratico.

Lasciamo che la decisione presa a Pisa resti un caso, magari fisiologico durante la nascita di un nuovo grande soggetto politico, ma pur sempre isolato.

Il base jumping alla KL Tower 05.10.15

Base jumper si lanciano dalla KL Tower

Base jumper da tutto il mondo si sono dati appuntamento a 421 metri di altezza, sulla torre per le telecomunicazioni della metropoli malese, per la 15esima edizione del Kuala Lumpur Tower International Base Jump.