tizianocavigliablog
Europeista d'antan.

Dentro o fuori 23.01.13

Cameron parla del referendum sulla UE

Il premier britannico Cameron ha annunciato il controverso referendum sulla permanenza del Regno Unito nell'Unione Europea e l'intenzione di rinegoziare i trattati a vantaggio di Londra. La consultazione è prevista entro il 2017. La mossa di Cameron, più che un attacco alle istituzioni continentali, sembra un tentativo per distogliere l'attenzione pubblica dalla profonda crisi che attraversa il suo esecutivo che con le sue scelte impopolari ha fatto sprofondare il consenso dei conservatori a tutto vantaggio dei laburisti.

Fonte: Guardian