tizianocavigliablog
Selamat pagi.

Tiziano Caviglia Blog. Tiziano Caviglia. Blog. Condividi.

Tempeste gioviane 12.11.18

Tempeste su Giove fotografate dalla sonda Juno
Tempeste su Giove fotografate dalla sonda Juno

La sonda Juno della NASA ha catturato l'impressionante immagine di una gigantesca tempesta anticiclonica, chiamata Ws-4, formata da nubi di ammoniaca nella banda temperata nord-nord, una fascia atmosferica molto distante dalla celebre Grande Macchia Rossa e vicina alla regione polare settentrionale di Giove.
La foto è stata elaborata dai citizen scientist Gerald Eichstädt e Seán Doran sui file raw raccolti dalla JunoCam.

La grana della pellicola e la fisicità del cinema digitale 07.11.18

La grana della pellicola è sempre in movimento, sta nuotando, il che significa che anche in una natura morta, diciamo un fiore su un tavolo, quel fiore prende vita anche se non si muove.

Nell'era del cinema digitale un certa nostalgia della materia si insinua tra i cineasti, come si evince dalle parole di Steven Spielberg, allo stesso modo di quanto avviene tra i fotografi con la passione per la post produzione che utilizzi filtri in grado di simulare vecchie pellicole.

Oggi l'uso della grana, in origine derivata dalla grandezza dei cristalli di alogenuro di argento sospesi nell'emulsione fotosensibile della pellicola, può essere simulata a piacere per creare un rapporto emozionale e materico, diventando una scelta stilistica consapevole e funzionale al racconto stesso del film.

Leggere un romanzo su Facebook Messenger 01.11.18

Il libro di James Patterson, The Chef, su Facebook Messenger
Il libro di James Patterson, The Chef, su Facebook Messenger

Un esperienza interattiva e multimediale che coinvolga il lettore con una riduzione di un romanzo alla velocità di una chat. È l'esperimento che James Patterson ci propone in vista dell'uscita (a febbraio 2019) del suo nuovo libro, The Chef, come anticipazione su Facebook Messenger.
Per iniziare basterà digitare "The Chef by James Patterson" nella barra di ricerca di Messenger, la porta per addentrarsi nella vicenda ambientata a New Orleans e fare la conoscenza del nostro protagonista, uno chef detective impegnato a sventare un attacco terroristico.

Una nuova forma di lettura per venire incontro a nuove abitudini, ritmi più frenetici e soglie di attenzione più basse, sfruttando l'interazione tra opera e lettore. La gamification della letteratura.

[...] i social media e le aziende di app per smartphone pensano di poter avere la soluzione alla nostra avversione alla lettura. Dai pesi massimi della Silicon Valley alle startup gestite dai topi di biblioteca, gli sforzi per portare la letteratura sui nostri smartphone stanno proliferando. Sebbene leggere un libro su Facebook Messenger o una "chat fiction" su Snapchat possa sembrare strano, sciocco o noioso, ogni nuova iniziativa che viene realizzata ci spinge sempre di più oltre i confini della copertina del libro.

L'obiettivo con la lente di ghiaccio 24.10.18

Il regista Mathieu Stern racconta come grazie a una stampante 3D è riuscito a costruire un obiettivo fotografico capace di ospitare un'insolita lente ricavata dal ghiaccio islandese raccolto sulla sabbia lavica della spiaggia di Reynisfjara.

Il tipo degli aerei di carta 23.10.18

John Collins ha trasformato il passatempo di realizzare aerei di carta in una scienza. Uno dei suoi progetti detiene il record per il lancio più lungo del mondo; ma la sua arte non si limita a questo, attraverso i suoi origami realizza profili aerodinamici in grado di simulare lo sbattito delle ali o aerei capaci di tornare indietro come boomerang grazie allo stallo aerodinamico.
Questo video mostra alcuni dei suoi incredibili lanci e come realizza le sue perfette creazioni.

Per i più pigri esiste sempre la possibilità di farsi piegare classici aerei di carta grazie a questa macchina costruita coi mattoncini Lego.

Tutti quegli oggetti di carta che vediamo nei film e in tv 20.10.18

Ross MacDonald è un talentuoso illustratore e attrezzista nell'arte di realizzare oggetti di carta.
Nel corso degli ultimi 25 anni, MacDonald ha creato mappe, diari, manifesti ricercati, rapporti governativi, scatole di fiammiferi, confezioni sigarette, lettere, patenti di guida e giornali tutti assolutamente realistici come oggetti di scena per decine di film e serie televisive come Baby's Day Out, "Silver Linings Playbook, Boardwalk Empire e Parks and Recreation.
Questo è il suo laboratorio nel Connecticut e la sua minuziosa maestria ripresi da Great Big Story.

L'isola del sumo 17.10.18

Amami Oshima è un'isola subtropicale dell'arcipelago giapponese delle isole Ryukyu.
Oltre a essere famosa come meta turistica, grazie alle sue spiagge sabbiose e alla barriera corallina, è anche conosciuta per avere una delle più alte concentrazioni di dohyo, la zona di combattimento del sumo, dell'intero Giappone.

Il Museo della Luna 16.10.18

Museum of the Moon è l'installazione itinerante di Luke Jerram, una gigantesca e dettagliata rappresentazione tridimensionale della superficie del nostro satellite naturale.

Misurando sette metri di diametro, la Luna è composta da immagini dettagliate della superficie lunare a 120 dpi scattate dalla NASA. Con una scala approssimativa di 1:500.000, ogni centimetro della scultura sferica illuminata dall'interno rappresenta 5 km di superficie lunare.

Nel corso della sua vita, Museum of the Moon verrà presentato in modi diversi sia all'interno sia all'esterno, alterando così l'esperienza e l'interpretazione dell'opera d'arte. Viaggiando da un luogo all'altro, raccoglierà nuove composizioni musicali e una raccolta continua di risposte personali, storie e racconti mitologici, oltre a porre l'accento sulle ultime scoperte scientifiche.

L'installazione è una fusione di immagini lunari, raggi di luna e composizioni musicali immersive realizzate da Ivor Novello e dal vincitore del premio BAFTA per il miglior compositore Dan Jones. Ogni location programmerà inoltre i propri eventi dedicati al nostro satellite naturale al chiaro di luna.