tizianocavigliablog
Fa il quarto uomo a mahjong.

Tiziano Caviglia Blog. Tiziano Caviglia. Blog.

Breve storia del formaggio 22.01.19

10 millenni di produzione del formaggio riassunti in questa animazione ralizzata per TED-Ed da Paul Kindstedt, autore di Cheese and Culture: A History of Cheese and its Place in Western Civilization.

Il miglior indizio dell'antica produzione di formaggio si può scoprire nei frammenti di ceramica che i popoli si lasciarono alle spalle durante le migrazioni stagionali. I popoli del Neolitico a volte conservavano formaggio e burro nei vasi di ceramica, i quali lasciavano residui del grasso derivato dal latte. Dopo migliaia di anni questi antichi residui possono essere identificati con sofisticate tecniche archeochimiche e seguendo il percorso della ceramica è possibile ricostruire il movimento dei casari neolitici dalla mezzaluna fertile nel nord-ovest della Turchia sino a ovest, in Europa dove la produzione del formaggio si è evoluta in innumerevoli nuove varietà, o verso est nelle steppe eurasiatiche. Per quanto riguarda l'Africa, non è ancora chiaro se la produzione del formaggio sia arrivata dalla mezzaluna fertile o se sia sviluppata indipendentemente lì.

Un film in una scena 17.01.19

Si può riassumere un intero film in una scena?
Jon Lefkovitz ci ha provato ritagliando una scena da ogni film scelto. Senza dialoghi, ma solo una colonna sonora unica per tutti i corti.
Uno studio minimale, quasi atomico, sulla fotografia, il movimento e lo storytelling presentati sul grande schermo. One Film / One Shot.

Sorvolare il mondo in time lapse 15.01.19

Il fotografo Bruce W. Berry ha montato migliaia di scatti catturati dagli astronauti dell'ESA e della NASA a bordo della Stazione Spaziale Internazionale per realizzare questo time lapse della Terra vista dall'orbita che lascia a bocca aperta.

La ISS mantiene si mantiene su di un'orbita con un'altitudine compresa tra 330 e 435 km. La stazione spaziale completa 15,54 orbite ogni giorno e viaggia a una velocità di 27.600 km/h.
La luminescenza giallognola che si vede avvolgere la Terra è l'airgolw o luminescenza notturna. Si tratta di una debole emissione luminosa dell'atmosfera terrestre come appare in conseguenza di un insieme di processi negli strati superiori dell'atmosfera come la ricombinazione degli ioni che sono stati fotoionizzati dalla radiazione solare durante il giorno, la luminescenza derivante dagli urti tra i costituenti dell'atmosfera ed i raggi cosmici incidenti e la chemiluminescenza associata alla reazioni dell'ossigeno e dell'azoto con lo ione idrossido ad altezze di poche centinaia di chilometri.

Il rapporto tra il triangolo e i videogiochi 11.01.19

Vi siete mai chiesti perché i triangoli sono una parte fondamentale della grafica dei moderni videogiochi?
Vox racconta come l'utilizzo combinato di questa forma geometrica permetta ai videogiochi una quantità e qualità di dettagli così impressionante e fotorealistica.
La forza del triangolo risiede nel fato che la sua forma aiuta a mantenere il numero di calcoli necessari per ogni singolo dettaglio il più basso possibile. Questo perché è il poligono ottenibile con meno lati per rappresentare una superficie piana che può essere ripetuta più volte, permettendo di velocizzare l'elaborazione durante il processo di rendering.

L'antica isola del vetro 10.01.19

Da oltre un millennio l'isola di Murano è conosciuta in ogni parte del mondo per la lavorazione del vetro di squisita fattura.
La ricchezza derivata dall'esportazioni di questi manufatti di qualità inimitabile convinsero la repubblica veneziana a custudire gelosemente i segreti dell'arte vetraria al punto di rendere illegale per i vetrai lasciare le proprie isole.

Tutt'oggi il vetro di Murano continua ad avere fama mondiale e rimane una destinazione turistica popolare per gli amanti dell'arte e gli appassionati di storia.
Great Big Story ha esplorato i luoghi dove quest'arte si perpetua.

La città delle spade 08.01.19

Famosa da secoli per la sua produzione di acciaio e spade di eccelsa qualità, Toledo è un'antica città fortificata al centro della Spagna.

La storia delle sue famosi armi bianche, raccontata da Great Big Story, risale all'Impero Romano, quando anche gli imperatori ne apprezzavano la resistenza e la qualità.
Una tradizione che vive tutt'ora grazie agli artigiani che portano avanti le antiche tradizioni e ad appassionati spadaccini che fanno vivere ogni giorno il suono, l'eleganza e la forza dell'acciaio.

L'esplorazione diretta della fascia di Kuiper 02.01.19

Ultima Thule fotografata dalla sonda New Horizons della NASA
Ultima Thule fotografata dalla sonda New Horizons della NASA

La sonda New Horizons della NASA ha raggiunto e sorvolato (486958) 2014 MU69, soprannominato poeticamente Ultima Thule come la leggendaria isola di ghiaccio e fuoco sulla quale non tramonta mai il Sole situata nell'oceano Atlantico del nord e citata nei diari di viaggio dell'esploratore greco Pytheas salpato da Marsiglia nel 330 a.C.
Si tratta del fly-by più lontano finora realizzato nella storia delle esplorazioni spaziali.

Ultima Thule è un oggetto trans-nettuniano dalle dimensioni approssimative di 32 km selezionato per il sorvolo (assieme a quello di Plutone e Caronte) nell'ambito dell'esploraizone della fascia di Kuiper, la regione del sistema solare che si estende dall'orbita di Nettuno fino a 50 UA dal Sole costituita da corpi minori e non dissimile alla fascia principale degli asteroidi sebbene sia 20 volte più estesa e decine di volte volte più massiccia.

2019: Los Angeles 01.01.19

Los Angeles nel 2019 in una scena tratta da Blade Runner
Los Angeles nel 2019 in una scena tratta da Blade Runner

Agli inizi del XXI Secolo, la Tyrrell Corporation portò l'avanzamento della progettazione dei robot alla Fase Nexus - esseri virtualmente identici agli umani - conosciuti come Replicanti.
I Replicanti della serie NEXUS 6 erano superiori per forza ed agilità, e pressoché uguali per intelligenza, agli ingegneri genetici che li avevano creati.
I Replicanti erano utilizzati nelle Colonie Extra-mondo come lavoratori, e nella rischiosa opera di esplorazione e colonizzazione degli altri pianeti.
Dopo un sanguinoso ammutinamento da parte di un'unità da combattimento di NEXUS 6 in una Colonia Extra-mondo, i Replicanti furono dichiarati illegali sulla terra - sotto pena di morte.
Speciali squadre di polizia - le BLADE RUNNER UNITS - avevano ordine di uccidere, dopo averli scoperti, i Replicanti.

Questa operazione non era chiamata esecuzione.
Era detta ritiro.

Blade Runner.