Awaken, il Koyaanisqatsi per la Generazione Z 18.07.17

Prodotto da Terrence Malick e Godfrey Reggio, Awaken è il documentario del regista Tom Lowe che esplora il rapporto tra l'umanità, la tecnologia e la natura. Un viaggio alla scoperta della Terra e dell'esistenza.

In uscita nel 2018, Awaken ha richiesto un lavoro di 5 anni in oltre 30 nazioni con tecniche di ripresa aree, sottomarine e in hyperlapse innovative.

Quando Romero parlava di zombie 17.07.17

George A. Romero creatore di incubi, allegorie di una società corrotta.

Il ciclo della Rigenerazione di Doctor Who secondo i fan 16.07.17

Il ciclo della Rigenerazione di Doctor Who secondo i fan

Appena in tempo per l'annuncio della 13ª incarnazione di Doctor Who, Jodie Whittaker.

Come raccontare un reato al cinema 12.07.17

Cinefix ha raccolto i migliori crimini mostrati al cinema per motivazioni, pianificazione, team, fughe, depistaggi, ecc.

Un oggetto che racconta un film 11.07.17

Thrillist ha stilato una lista di 100 tra i più indimenticabili materiali di scena nella storia del cinema.
Dalla bici di Ladri di biciclette alla tazza Kobayashi de I Soliti Sospetti. Dal bicchiere di Jurassic Park alla macchina fotografica de La finestra sul cortile.

La comunicazione visiva di Hayao Miyazaki 10.07.17

L'importanza e l'attenzione nell'uso dei colori nelle produzioni dello Studio Ghibli.

8 capolavori della fastascienza hard 05.07.17

HyperDrive ha raccolto 8 tra le migliori pellicole di fantascienza tecnologica mai girate.

La biblioteca di Mosul 04.07.17

Sconfiggere l'ISIS con la cultura.
Nella martoriata città irachena, il blogger Mosul Eye ha lanciato una campagna per ricostruire e ricostituire la biblioteca universitaria.
La sua storia raccontata dal New Yorker.

I could smell the acrid soot a block away. The library at the University of Mosul, among the finest in the Middle East, once had a million books, historic maps, and old manuscripts. Some dated back centuries, even a millennium, Mohammed Jasim, the library's director, told me. Among its prize acquisitions was a Quran from the ninth century, although the library also housed thousands of twenty-first-century volumes on science, philosophy, law, world history, literature, and the arts. Six hundred thousand books were in Arabic; many of the rest were in English. During the thirty-two months that the Islamic State ruled the city, the university campus, on tree-lined grounds near the Tigris River, was gradually closed down and then torched. Quite intentionally, the library was hardest hit. isis sought to kill the ideas within its walls—or at least the access to them.

Il significato dei titoli di un film 27.06.17

Se vi siete mai domandati perché i titoli di coda durino interminabili minuti e che differenza c'è fra l'aiuto regista e l'assistente alla regia, l'essay di Filmmaker IQ ha le risposte per voi per capire il chi è chi di una produzione cinematografica.

Le letture di Hayao Miyazaki 26.06.17

I 50 libri per ragazzi preferiti da Hayao Miyazaki.

© 2017 Tiziano Caviglia. Anno XVII. Powered by Rhadamanth. Cookie policy. Abbracciamo HTML5 e il responsive webdesign.