tizianocavigliablog
Spazio, ultima frontiera.

Categoria Multimedia

Canzoni d'amore per l'Europa 06.05.19

Gemma Paintin e James Stenhouse hanno trascorso buona parte del 2018 viaggiando per l'Europa in un vecchio camper. Un percorso di oltre 32.000 km, attraverso 33 paesi e 46 lingue per raccogliere quasi 800 canzoni d'amore, ciascuna delle quali è stata registatra all'interno del attrezzato "studio mobile" e interpretata da cantanti improvvisati scoperti lungo la strada.

Oh Europa è il progetto che raccoglie e trasmette, con la tecnologia beacon, questa biblioteca di note in continua espansione per esplorare che cos'è l'Europa e come gli europei siano uniti da legami comuni che superano i confini, le differenze linguistiche e sociali.

11 anni tra i pinguino imperatore 01.05.19

Una colonia di pinguino imperatore in Antartide
Una colonia di pinguino imperatore in Antartide

Sue Flood ha trascorso più di un decennio a contatto coi pinguino imperatore in Antartide, visitando diverse colonie in tutto il continente per documentare la vita quotidiana di questi straordinari animali alle prese con uno dei climi più ostili del pianeta.
Emperor: The Perfect Penguin è il libro che racconata la sua avventura e regala uno sguardo su questo habitat di ghiaccio popolato da eleganti e curiosi uccelli.

La storia di Stan Lee in 624 pagine 08.04.19

Copertina di The Stan Lee Story
Copertina di The Stan Lee Story

In occasione dell'80° anniversario della Marvel, Taschen pubblicherà The Stan Lee Story, un'opera di 624 pagine sulla carriera del leggendario disegnatore scritta dall'altrettanto iconica stella della Marvel, Roy Thomas.

The Stan Lee Story
The Stan Lee Story
The Stan Lee Story
The Stan Lee Story

Immagini, storie, umorismo, vita e progetti del padrino dei supereroi, l'uomo che ha trasformato la Marvel in una miniera d'oro che fa breccia nell'immaginario collettivo da decenni, a cavallo di due secoli e capace di rinnovarsi costantemente su ogni medium per continuare ad allargare la sua base di avidi appassionati.

The Stan Lee Story
The Stan Lee Story
The Stan Lee Story
The Stan Lee Story

Un libro imperdibile per capire, riscoprire o avvicinarsi alla straordinaria vita di Stan the Man e all'universo superoistico. Un'esperienza visiva che porta dritta al cuore della storia dei fumetti.

I suoni e i rumori che hanno reso reale l'universo di Star Wars 05.04.19

Ben Burtt, sound designer per la trilogia originale di Star Wars, racconta in un'intervista a Indepth Sound Design come sono stati sviluppati alcuni tra i più iconici suoni del franchise, dal respiratore di Darth Vader agli hyperdrive delle astronavi, dai rumori dei droidi alle spade laser, sino al cupo rombo della Forza.

Abiti in grado di uccidere 06.03.19

Litografia del 1860 sul pericolo di combustione della crinolina
Litografia del 1860 sul pericolo di combustione della crinolina

Film e star system ci hanno spesso mostrato coma la moda possa essere spietata, ma ci sono stati periodi in cui lo è stata letteralmente.
Nel libro illustrato Killer Fashion, Jennifer Wright racconta di come la moda, nella spasmodica ricerca di uno stile di successo, abbia commesso passi falsi mettendo in serio pericoli chi indossava abiti e accessori inclini a prendere fuoco, avvelenare, rendere deformi, essere radioattivi e a causare altri spiacevoli inconvenienti.

I 10 migliori documentari di tutti i tempi 28.02.19

CineFix ha stilato una lista di documentari che con la loro forza visiva e narrativa hanno segnato e l'estetica del genere.
Il decalogo comprende: Shoah, Harlan County, USA, Dream of Light (Il sole della mela cotogna), The Emperor's Naked Army Marches On, Hoop Dreams, Stop Making Sense, Close-Up, Baraka, Sans Soleil e As I Was Moving Ahead, Occasionally I Saw Brief Glimpses of Beauty.

Wakaliwood e il cinema a bassissimo budget africano 11.02.19

Isaan Nbwana è un regista, un cameraman, uno sceneggiatore e un montatore e se il copione lo prevede anche un attore.
Nbwana è il fondatore di Wakaliwood, una casa di produzione fai-da-te con sede a Wakaliga, uno slum di Kampala capitale dell'Uganda.

Con budget che spesso non superano i superano i 200 euro Wakaliwood ha prodotto più di 40 film e alcuni di essi sono diventati virali su YouTube grazie al loro mix di ironia, commedia, recitazione improbabile ed effetti speciali amatoriali, creando un vero e proprio fenomeno cult.

Il corto di Pixar sulle donne alle prese con un mondo del lavoro dominato dagli uomini 05.02.19

Purl è una soffice e intraprendente gomitolo di lana rosa, piena di speranze e iniziativa, che affronta un nuovo lavoro in una società di soli uomini.
Il suo percorso di crescita, per essere accettata dai colleghi, passerà inevitabilmente attraverso un percorso interiore che le farà capire quanto le diversità di genere possano essere un punto di forza capace di unire.

Purl è stato diretto da Kristen Lester ed è ispirato alla sua esperienza lavorativa in una compagnia di soli uomini.

Per fare il lavoro che amavo, sono diventata uno dei ragazzi. Poi sono venuta alla Pixar e qui ho iniziato a lavorare in un team in cui per la prima volta erano presenti anche delle donne. Questo mi ha fatto capire quanto avevo sepolto e nascosto il mio lato femminile per fare carriera.

Family Guy offende il pubblico da 20 anni 01.02.19

Scena tratta da Family Guy
La famiglia Griffin in Family Guy

Da vent'anni la comicità nonsense, demenziale e irriverente della serie ideata da Seth MacFarlane suscita complesse reazioni sia nel pubblico sia tra i media.

Vice ha provato a stilare un bilancio di Family Guy, alla luce della mutata sensibilità tra le origini e le ultime stagioni, mettendolo a confronto con le più recente e politacally correct comicità delle serie animate.

Per chi lo odia, il tipo di umorismo rappresentato dalle battute sugli stupri, dalle barzellette sui gay, sugli ebrei, sui disabili, sui trans, sui musulmani o dalle battute sull'AIDS sono spesso così rivoltanti da rendere difficile guardare lo show. I fan che difendono Family Guy sostengono invece che le battute offensive sono il punto centrale dello show, quindi se gli spettatori non vogliono essere offesi non dovrebbero guardarlo. Come ha detto Todd VanDerWerff di A/V Club, "A un certo punto tutti noi abbiamo dovuto decidere se fossimo dei fan dei Family Guy." Che piaccia o meno lo show può essere un valido termometro per misurare i propri profondi e più radicati valori culturali.

Il creatore della Terra di Mezzo 29.01.19

Una delle più ampie ed esaustive mostre su Tolkien e il suo mondo ha aperto a New York.
Sino al 12 maggio gli storici documenti, le mappe disegnate a mano, le bozze scritte nelle trincee della Grande Guerra, gli studi sugli idiomi delle razze che popolano Arda e le illustrazioni che furono alla base della genesi de Il Signore degli Anelli e de Lo Hobbit verrano svelati nella mostra Tolkien: Maker of Middle-earth, presso la Morgan Library & Museum.