Arcipelago gay 27.06.17

Essere omosessuali in Russia oggi.
Le storie di chi cerca di sopravvivere alle purghe putiniane dei gulag ceceni.

Ali was taken into a room. "Their boss is sitting there, sprawled out," he continued. "He says, 'You take it up the ass.' I start denying everything." The boss asked Ali about another man, whom Ali knew to be gay. That morning, the man had called Ali and suggested that they meet. "I knew that if they tortured him he'd break and give everyone up," Ali told me. He said to the police that he knew the man only as a business client. "They started beating me. I kept saying that I don't know anything, I've never even heard that there were gays here in Chechnya."

The men took him down to a basement, where there was a large central room, with cells and small chambers around the perimeter. In one chamber, officers dunked prisoners' heads in a vat of ice water; in another, they attached clothespin-like clips wired to a large battery to earlobes or extremities. The cells held men and women, who screamed as they were beaten with fists and batons.

The jailers tortured Ali and then brought him back upstairs to face the boss, then back to the basement for more torture, then back up. Each time Ali was interrogated, the boss demanded that he admit that he was homosexual and give him the names of other gay men. Each time, Ali denied everything. He knew that his phone would yield no information.

La coalizione dal chiaro profilo liberale e moderato dal 1994 26.06.17

Stefano Rodotà tra ragione e cinema 24.06.17

Quando Stefano Rodotà si raccontava a Repubblica.

Cosa significava per un adolescente la lettura?
"Non avevo maestri o suggeritori. Andavo a fiuto. Orgoglioso delle mie conquiste da autodidatta. E poi c'erano i film. Cosenza aveva la bellezza di cinque cinema. Amavo rinchiudermi in quegli spazi fumosi e passarvi ore. Il cinema sarebbe stato una delle mie grandi passioni".

[...] Ti affascinava più la forza o la giustizia?
"Senza la forza il diritto è inerme. Senza giustizia è cieco. Mi affascinava un diritto che fosse aperto alla società. Ho avuto la fortuna di incontrare all'università alcuni insegnanti egregi".

Sua Maestà l'euroregina 23.06.17

Elisabetta II con un cappellino che ricorda la bandiera europea

Questo eurocappellino indossato dalla regina Elisabetta II all'apertura del Parlamento di Westminster.

Combattere il libero mercato sedile per sedile 22.06.17

Siamo arrivati in Italia studiando la normativa. Non è bastato perché cambia continuamente. È un problema di credibilità.
#composethefuture

Il definitivo tweet di Flixbus nel paese che vive nel sogno del socialismo reale.

Helmut Kohl in 5 foto 17.06.17

Helmut Kohl

Helmut Kohl in visita allo Yad Vashem. Gerusalemme 1984.

Helmut Kohl

Helmut Kohl insieme a Fançois Mitterrand all'ossario dei caduti nella battaglia di Verdun. Douaumont 1984.

Helmut Kohl

Helmut Kohl alla Porta di Brandeburgo. Berlino 1989.

Helmut Kohl

Helmut Kohl e la nascita dell'euro. Bruxelles 1998.

Helmut Kohl

Helmut Kohl davanti alla Porta di Brandeburgo nell'anniversario della caduta del Muro. Berlino 2014.

La sfida per realizzare l'imbarcazione più veloce del mondo 09.06.17

Surface to air è il documentario che insieme al team di Artemis Racing esplora l'evoluzione tecnologica della competizione velistica più antica del mondo, l'America's Cup.
I catamarani che volano sull'acqua come aliscafi grazie al foiling, nati con la classe AC72 e perfezionati con la AC50, costituiscono un'innovazione che promette di rivoluzionare la vela oltre il semplice aspetto sportivo.

Vivere e scappare a Londra 04.06.17

Linee guida della MetPolice in caso di terrorismo

Scappare e nascondersi. La versione analcolica del piano Winchester stilata dalla polizia londinese per difendersi in caso di attacco terroristico.

Alla mercé del terrore 03.06.17

Dopo ogni attentato, dopo ogni falso allarme che crea panico e vittime, continueremo a minimizzare, continueremo a porre distinguo, a puntare il dito su ben altri problemi organizzativi e logistici, a raccontare gli atti di coraggio, a organizzare fiaccolate, a escludere scontri di civiltà.

Continueremo a cullarci nell'illusione della nostra resilienza negando che il terrore stia vincendo.
Abbiamo scelto di voltare la testa e nel frattempo la nostra società e il nostro stile di vita sono cambiati, adeguandosi alla paura che abbiamo rinunciato a combattere.

Come si fascia il Colosseo con il Tricolore 02.06.17

L'operazione dei vigili del fuoco di Roma per srotolare l'enorme bandiera d'Italia sulla facciata del Colosseo in occasione della parata per la Festa della Repubblica in time lapse.

© 2017 Tiziano Caviglia. Anno XVII. Powered by Rhadamanth. Cookie policy. Abbracciamo HTML5 e il responsive webdesign.