tizianocavigliablog

Geek archivio

La Touch Bar in 11 opinioni

Geek   29.10.16  

Le prime impressioni sulla Touch Bar dei nuovi MacBook Pro da chi li ha già provati.

Every time I used the Touch Bar, it felt like using an iPhone. it was super-fast, smooth, and responsive. The tools presented in each app were useful, and a lot of them are clearly inspired by iOS.

LEGGI ALTRO...

Il giorno che gli umani videro la Terra dallo spazio

Geek   24.10.16  

Il 24 ottobre 1946 veniva la Terra veniva ripresa per la prima volta dallo spazio grazie a una telecamera DeVry 35mm montata su un razzo V-2 lanciato dal poligono di White Sands Missile Range nel New Mexico. Motherboard racconta l'impresa che diede il via alla conquista dello spazio e a una maggiore comprensione del nostro pianeta.

No matter how stunning future views of the Earth become—and they get better all the time—this modest black-and-white scene will always be our first glimpse of our planet from space.

LEGGI ALTRO...

I vulcani di Herzog

Geek   18.10.16  

Into the Inferno è il nuovo documentario naturalistico diretto da Werner Herzog che segue il vulcanologo Clive Oppenheimer nell'esplorazione dei vulcani più attivi del mondo.
Il film è stato presentato in anteprima al Telluride Film Festival il 3 settembre e debutterà su Netflix il prossimo 28 ottobre.

LEGGI ALTRO...

Noto un font per tutte le lingue

Geek   10.10.16  

Una famiglia di caratteri tipografici adatta a rappresentare oltre 100 alfabeti e qualcosa come più di 800 tra lingue, scritture e dialetti.
Parliamo di Noto, acronimo di No More Tofu dove per tofu si intendono quei rettangoli vuoti che sostituiscono un carattere mancante, il font progettato da Google e Monotype.

LEGGI ALTRO...

Cosa abbiamo imparato grazie a Rosetta

Geek   04.10.16  

La cometa 67P Churyumov Gerasimenko fotografata da Rosetta

Gizmodo riassume le scoperte e le conferme emerse dallo straordinario lavoro di ricerca compiuto dall'ESA sulla composizione e la natura della cometa 67P/Churyumov-Gerasimenko, grazie ai dati inviati dalla sonda Rosetta e dal lander Philae.

The historic Rosetta mission has finally come to an end. Over the past two years, the probe's many instruments have scanned virtually every nook and cranny of this weirdly shaped rock, unleashing a treasure trove of new information about comets in general, and 67P/Churyumov–Gerasimenko in particular.

When Halley's Comet paid us a visit back in 1986, the European Space Agency's Giotto spacecraft was sent to explore the incoming ball of ice and dirt. By the time the mission was over, it became glaringly obvious that if we were ever going to learn anything about comets, we're going to have to get a bit closer. Like, a lot closer.

LEGGI ALTRO...

Cosa sappiamo dell'Interplanetary Transport System di SpaceX

Geek   27.09.16  

Interplanetary Transport System

We're thinking about names. The first ship that goes to Mars, my current favorite for it is Heart of Gold from The Hitchiker's Guide to the Galaxy.

Roadmap e dettagli tecnici sull'imponente Interplanetary Transport System, il sistema di SpaceX presentato da Elon Musk all'International Astronautical Congress, studiato per colonizzare il pianeta Marte in tempi brevissimi, ma progettato per raggiungere e atterrare su qualunque superficie planetaria o lunare del sistema Solare, raccolti punto per punto da The Verge.

The goal of SpaceX is really to build the transport system. It's like building the Union-Pacific Railroad. And once that transport system is built, then there's a tremendous opportunity for anyone who wants to go to Mars and create something new, or build the foundations of a new planet.

LEGGI ALTRO...
‹ Post più recenti     Post più vecchi ›     e molto di più nell'archivio...