tizianocavigliablog

Impressionisti e la neve dal vivo

Geek   22.03.05

'La Senna e l'Isola Lacroix a Rouen in inverno' di LebourgSì, c'è lo fatta finalmente, sono riuscito ad andare a Torino.

Mi aspettavo una mostra superba, lo è stata ogni oltre mia più rosea aspettativa.

Sono di parte lo sò, adoro l'impressionismo, ma quando sei di fronte a un "Caprioli nella neve" di Courbet o ti incanti alla vista dei paesaggi di Argenteuil di Monet sfido chiunque a non rimanerne affascinato.

La mostra alla Palazzina della Promotrice delle Belle Arti nei giardini del Valentino si articola in più percorsi: la Francia (con circa cinquanta opere) e l'Europa, dove le opere esposte sono più di cento e vengono suddivise per nazione.

Gli autori ci sono tutti si passa da Monet per Fattori, da Sisley a Van Gogh e ancora Courbet, Pissarro, Caillebotte, Gauguin, Lebourg, Lees , Munch e via discorrendo.

Le luci, i colori e le ombre caratterizzano i riflessi del ghiaccio e della neve sui quali si riflettono paesaggi e persone.
La maestria di far rivivere il momento crea un'atmosfera di realtà assoluta.

Tanto reale e spettacolare "La mattina d'inverno" di Farquharson, quanto commoventi e vividi i pattinatori sotto il lucore della luna di Lees.

LEGGI ALTRO...
Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Facebook Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Twitter Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su WhatsApp Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Telegram Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog via Email
consigliato da Rhadamanth
Il cinema racchiude in se molte altre arti; così come ha caratteristiche proprie della letteratura, ugualmente ha connotati propri del teatro, un aspetto filosofico e attributi improntati alla pittura, alla scultura, alla musica.
Spoiler Alert
Il cinema racchiude in se molte altre arti; così come ha caratteristiche proprie della letteratura, ugualmente ha connotati propri del teatro, un aspetto filosofico e attributi improntati alla pittura, alla scultura, alla musica.