tizianocavigliablog

La sedia stregata

Wow   10.11.05

Fin dal 1300 Chiavari era famosa per gli intagliatori del legno e la Repubblica di Genova vi ha sempre ordinato i remi per le sue galere e le famiglie nobiliari si facevano intagliare letti, armadi, cassoni, tavole e scranni.
In ogni palazzo c'era un "massacan" di Chiavari.

Nel 1800 un artista locale del legno, Gaetano Descalzo, realizzò una sedia così elegante e resistente da essere conosciuta ed apprezzata in Europa con il soprannome del Descalzo "Il Campanino".

Nei primi tempi l'artista era così geloso del suo lavoro da affermare che non avrebbe dato via la sedia se per primo non vi si fosse seduto un angelo.

Una notte si svegliò e vide che sulla sedia sedeva un angelo con i riccioli neri, da allora si mise a vendere e a produrre le sue sedie diventando molto ricco.

Ma a Chiavari si disse che la gatta nera della moglie avesse preso le sembianze angeliche per un segreto accordo della donna con una strega.

Technorati Tags: , , , .
Crosspost su GBC.

Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Facebook Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Twitter Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su WhatsApp Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Telegram Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog via Email