tizianocavigliablog
One nerd to rule them all.

Fiaccole rosse 08.08.08

Retorica, gioiosa, emozionante, grandiosa.
Come tutte le cerimonie di apertura dei Giochi Olimpici sanno essere.
Un'ostentazione di supremazia, mista ad orgoglio patrio da cui avrei tenuto fuori i bambini.

Ho pensato che fosse vagamente kitsch, mentre rimanevo con il naso incollato allo schermo a guardare tanti piccoli fiori di fuoco esplodere nel cielo di Pechino.

Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Facebook Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Twitter Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su WhatsApp Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Telegram Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog via Email

Leggi i commenti

4 commenti

Piero ha scritto:

Ne ho visto solo dei pezzi, purtroppo.
Straordinari i tamburi, una palla le marionette.

postato il 08/08/2008 alle 23:14:27

Giovanni Celia ha scritto:

Dai, la bimba vestita di rosso era carina.

postato il 09/08/2008 alle 00:02:12

L'Eremita ha scritto:

@Giovanni Celia: io l'avrei impallinata mentre svolazzava.
:p

postato il 09/08/2008 alle 01:50:26

Angelo Nardi ha scritto:

Anch'io salverei solo i tamburi.
Atene mi era piaciuta di più.

postato il 09/08/2008 alle 17:13:21