tizianocavigliablog

Indignazione da salotto

Res publica   11.01.09

E' quella che non vorrei vedere mai. E' quella che preferirei non leggere. E' quella che desidererei non sentire.

E' quella che immancabilmente riemerge ad ogni accenno di conflitto mostrato in tv per poi spegnersi appena perde il suo hype mediatico.

E' successo per il Darfur, per il Libano, per il Tibet e per mille altri conflitti.
A sto giro tira Gaza.

Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Facebook Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Twitter Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su WhatsApp Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Telegram Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog via Email
consigliato da Rhadamanth
Il cinema racchiude in se molte altre arti; così come ha caratteristiche proprie della letteratura, ugualmente ha connotati propri del teatro, un aspetto filosofico e attributi improntati alla pittura, alla scultura, alla musica.
Spoiler Alert
Il cinema racchiude in se molte altre arti; così come ha caratteristiche proprie della letteratura, ugualmente ha connotati propri del teatro, un aspetto filosofico e attributi improntati alla pittura, alla scultura, alla musica.
Qualcosa di interessante
TulipanoRosa, il blog che accarezza i fiori.
Visit Riviera, scopri una Liguria da sogno.
Magnifico, una pillola d'arte ogni ora.
Svelo, passione per il ciclismo.

Leggi i commenti

3 commenti

L'Eremita ha scritto:

Purtroppo è così. E' orribile anche il "tifo" che ne deriva.
In questo caso tra supporter di Israele e filo-palestinesi.

postato il 12/01/2009 alle 02:25:09

Piero ha scritto:

Di si indigna più per far valere la propria idea che per effettiva empatia con chi soffre.

postato il 13/01/2009 alle 12:04:27

astolfus ha scritto:

@Piero: bravissimo.

postato il 13/01/2009 alle 18:11:32