tizianocavigliablog
Extra omnes.

Prospettiva forzata 31.10.09

Statua della Liberta ricreata da 18000 soldati a Camp Dodge nel 1918

In fotografia la prospettiva forzata viene definita come una tecnica che impiega l'illusione ottica per rendere oggetti o persone più grandi o più piccoli di quello che sono realmente giocando sulla distanza tra questi oggetti. Tenere in piedi la Torre di Pisa è il più classico degli scatti che utilizzano questa tecnica.

Un esempio davvero impressionante di prospettiva forzata è rappresentato da questa foto, scattata nel 1918 nel campo di addestramento di Camp Dodge in Iowa, che impiega 18.000 soldati per ricreare la Statua della Libertà.
Nel testa e nel corpo della statua sono presenti 2.000 uomini. Nella sola fiamma della torcia i soldati sull'attenti sono 12.000.

Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Facebook Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Twitter Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su WhatsApp Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Telegram Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog via Email