tizianocavigliablog
Ministro ombra della narrazione.

Ungheria 2010 11.04.10

Si vota per il primo turno delle politiche in Ungheria.

Circa otto milioni di aventi diritto sono chiamati alle urne per eleggere i 386 deputati del Parlamento nazionale.
176 seggi uninominali per 814 candidati, mentre per i 210 mandati, distribuiti fra le liste con sistema proporzionale, corrono sei partiti: conservatori, socialisti, destra xenofoba, centristi, verdi-garantisti e un movimento civico.

Come sempre l'affluenza, prevista in calo rispetto al 2006, potrebbe giocare un ruolo determinante.
Il secondo turno è previsto per il 25 aprile.

[22:15] Fidesz, il partito conservatore è accreditato per la vittoria.