tizianocavigliablog
Ha dimostrato il paradosso del gatto imburrato.

La privacy di Google 12.04.10

Sono state pubblicate le motivazioni della sentenza Google-Vividown.
La carenza - o la scarsa visibilità - delle condizioni a tutela della privacy sarebbe stata la causa della condanna all'azienda di Mountain View.

Non si fa menzione all'obbligo per le piattaforme di condivisione di visionare preventivamente il materiale prodotto e condiviso dagli utenti. E' una buona notizia.

Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Facebook Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Twitter Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su WhatsApp Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Telegram Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog via Email