tizianocavigliablog
Guardia di porta.

La conta degli eroi 17.05.10

A Herat sono morti due soldati italiani del contingente Isaf e altri due sono stati feriti in modo grave a seguito dell'esplosione di un ordigno rudimentale.

Come avvoltoi spuntano già le prime dichiarazioni equamente suddivise tra l'esaltazione dell'eroe caduto e il cinismo di chi sfrutta la morte per chiedere il ritiro dei militari italiani.

Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Facebook Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Twitter Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su WhatsApp Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Telegram Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog via Email

Leggi i commenti

1 commento

uniroma.tv ha scritto:

Al seguente link potrete visualizzare il servizio dal titolo "Vox Populi - Presenza militare in Afghanistan" riguardo a cosa pensano gli studenti della Sapienza della presenza delle truppe italiane in Afghanistan.

http://www.uniroma.tv/?id_video=16189

Ufficio Stampa di Uniroma.TV
info@uniroma.tv
http://www.uniroma.tv

postato il 18/05/2010 alle 18:17:55