tizianocavigliablog
Ministro ombra della narrazione.

Sugli spoiler 28.05.10

I recenti flame seguiti ai tentativi di teorizzare spiegazioni convincenti al finale di Lost hanno riportato alla ribalta il tema degli spoiler.
C'è chi li cerca e chi fa di tutto per restarne alla larga. C'è chi li vive come violazione al proprio diritto di non sapere e chi ci campa raccontandoli. Ci sono i fanatici e gli entusiasti.

Ma come comportarsi di fronte ad uno spoiler?
In che modo spoilerare?
E quanto tempo deve passare prima che il finale di un film, serie televisiva, evento sportivo o libro che sia diventi di pubblico dominio e quindi sia possibile commentarlo senza incorrere in sguardi di fuoco o velate minacce?

E' chiaro che non esiste una risposta univoca e che ognuno reagisce in modo diverso di fronte al mistero svelato.
Qui si ha una policy molto aperta a riguardo. Si compone di una sola piccola avvertenza: segnalare uno spoiler prima di rivelarlo. Sempre.