tizianocavigliablog
Cappello di Maglia.

Chi ospiterà la prossima America's Cup 20.08.10

San Francisco, sede del Golden Gate Yacht Club detentore della "coppa delle cento ghinee", ha soltanto sei settimane di tempo per presentare la proposta formale per ospitare (nel 2013 o nel 2014) la trentaquattresima America's Cup.
Un tempo assai ristretto per permettere all'amministrazione cittadina di acquisire una deroga alla legge statale sull'ambiente, che al momento impedisce di realizzare le strutture necessarie all'evento. E i gruppi ambientalisti locali sarebbero già sul piede di guerra.

Se San Francisco non dovesse farcela difficilmente le regate si svolgeranno negli Stati Uniti.
Più probabile una sede in Europa, Valencia sarebbe già pronta, o magari tra gli emirati del Golfo.

E c'è anche chi parla dell'Italia. La Maddalena per essere precisi.
Tuttavia giocare in casa del Challenger of Record (il Club Nautico di Roma con Mascalzone Latino) potrebbe essere una cattiva idea.

Ma questa è pura speculazione.
Aspettatevi di vedere le vele delle barche più veloci del mondo sullo sfondo del Golden Gate.