tizianocavigliablog
Selamat pagi.

E' durata poche ore la speranza per Sakineh 09.12.10

Sakineh Mohammadi Ashtiani

La notizia della sua liberazione - assieme al figlio Sajjad Qaderzadeh e all'avvocato Javid Hutan Kian - sarebbe stata confermata dal Comitato internazionale contro la lapidazione.

[23:00] Restano dei dubbi sulla vicenda della scarcerazione.

[10/12 07:00] La speranza cede il passo alla realtà. La televisione iraniana PressTv ha smentito il rilascio di Sakineh Mohammadi Ashtiani, precisando che la donna condannata a morte per adulterio e complicitá nell'omicidio del marito è stata portata nella sua abitazione solo per realizzare una ricostruzione video sulla scena del crimine.