tizianocavigliablog
Il peggio è passato. A prendermi.

Microsoft oltre Wintel 06.01.11

Se è vero che Microsoft domina ancora il mondo dei pc fissi, la sua presenza sui dispositivi mobili è pressoché nulla. E il mercato attuale vede proprio smartphone e tablet dominare gli scenari.

Per questo Steve Balmer al CES ha decretato la fine dell'alleanza strategica con Intel - sempre più legata ad Apple tra l'altro - per sposare una filosofia che permetta a Microsoft di portare Windows su quanti più dispositivi possibile.
Il colosso di Redmond affiderà Windows 8 - o comunque si chiamerà - ai processori ARM.
Il prossimo sistema operativo, previsto per il 2012, sarà in grado di girare su una nuova architettura super miniaturizzata battezzata System on a Chip (SoC) e punterà a tutte le piattaforme.