tizianocavigliablog
Megaceffone copernicano.

Grilli nel pollaio 15.03.11

Volano stracci tra Grillo e l'ex pupillo De Magistris, in seguito alla partecipazione di quest'ultimo alle primarie del centro sinistra per la scelta del candidato a sindaco di Napoli.
Vecchi rancori, giochi di potere e nuove gelosie tra i sedicenti paladini dell'anti politica.

Chi ancora abboccava alle favole è pregato di scendere dal pero.

L'attacco di Grillo.

Di errori ne ho commessi molti e purtroppo ne commetterò altri, uno dei più imbarazzanti è stato Luigi de Magistris, eurodeputato grazie (anche) ai voti del blog.

La replica di De Magistris.

Grillo ha incominciato ad avere fastidio per l'attività politica che svolgevo quando ho iniziato a recepire nelle mie battaglie politiche i tanti contenuti giusti delle iniziative dei meet-up del Movimento a cinque stelle. Da quel momento è iniziata la sua resistenza.