tizianocavigliablog
One nerd to rule them all.

L'Europa parlerà all'ONU 04.05.11

Le Nazioni Unite cambiano idea concedendo il diritto di parola all'Assemblea Generale al rappresentante dell'Unione Europea, grazie al nuovo status di super osservatore.
Nessun diritto di voto e il candore di Catherine Ashton sul futuro diplomatico dell'UE all'ONU.

I believe in the collaboration between the European Union and the United Nations and I have made it part of my remit to ensure that the European Union works as closely as possible with the United Nations as we seek to rise to the challenges that we face across the world.

Una svolta epocale che inciderà sulla struttura stessa dell'organizzazione.
Permettere a Herman Von Rompuy di parlare dal palco dell'Assemblea rappresentando buona parte del continente apre le porte ai blocchi regionali dall'Unione Africana alla Lega Araba, superando il concetto di Stati.