tizianocavigliablog
Mastro di chiavi.

I referendum visti da Ichino 06.06.11

Pietro Ichino spiega e motiva il suo pensiero sui quesiti referendari in materia di acqua, legittimo impedimento e energia nucleare.

Su due dei quattro quesiti referendari sui quali siamo chiamati a votare domenica prossima mi trovo nella situazione che ho cercato di spiegare qualche tempo fa: quella del conflitto tra ragion politica e ragione intellettuale. E' questo un caso tipico in cui la logica che presiede alle scelte del buon politico, il quale non può prescindere dal consenso a breve termine, diverge dalla logica che muove lo studioso e l'opinionista serio, il quale deve dire fino in fondo quello di cui è convinto, sulla base dei suoi studi e ricerche, senza curarsi dell'impopolarità.