tizianocavigliablog
Tattica del delirio.

Anonymous non molto anonimi 05.07.11

Il capo della cellula di hacker in Italia usava il suo cognome come nickname.

[07/07 11:20] Il Corriere della Sera ha aggiornato la sua versione dei fatti. L'hacker in arte "phre" si chiamerebbe Luca Franceschi. Maggiori dettagli su Paolo Attivissimo.