tizianocavigliablog
Megaceffone copernicano.

Arcuri non si comanda 17.09.11

E poi dobbiamo parlare di quella cosa a due, ma ti rendi conto, minimo per quello ci deve, se dovessimo fare una cosa del genere, ci deve già avere il contratto davanti firmato.

Manuela Arcuri è passata nel volgere di una notte dall'essere l'eroina del femminismo e paladina della sinistra per aver detto no al vecchio orco, alla personificazione stessa del giro di prostituzione e favori che ruota attorno a Silvio Berlusconi.

Squallida vicenda a parte, fa riflettere l'ormai facile entusiasmo di una base che si appoggia a tutto e a chiunque pur di sperare nel cambiamento di un sistema immobile.