tizianocavigliablog
Sul lato radical chic dell'Atlantico.

Il referendum costituzionale siriano 15.02.12

Il presidente siriano Bashar al-Assad ha indetto per la fine del mese di febbraio un referendum costituzionale che aprirebbe la strada a un sistema multipartitico e a un limite ai mandati presidenziali.
Secondo l'opposizione l'annuncio sarebbe un pretesto per guadagnare tempo, mentre nel paese l'esercito continua a massacrare i manifestanti anti-regime.