tizianocavigliablog
Europeista d'antan.

Il canone speciale RAI 20.02.12

Il canone speciale che la RAI vorrebbe imporre a imprenditori e liberi professionisti che possiedono computer, tablet o smartphone sul luogo di lavoro, tirando il ballo il famigerato regio decreto legge del 1938 che prevede chiunque detenga uno o più apparecchi atti o adattabili alla ricezione delle radioaudizioni è obbligato al pagamento del canone di abbonamento, è il tipico segno di un medioevo digitale.

Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Facebook Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Twitter Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su WhatsApp Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Telegram Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog via Email