tizianocavigliablog
Megaceffone copernicano.

Quando i Cavalieri dello zodiaco incontrano il PdL 21.02.12

Il nuovo inno del PdL, composto dalla deputata Maria Rosaria Rossi, è kitsch come solo le sigle degli anime sanno essere.

Gente che non prova invidia, che non si arrende e non si arrenderà, che resisterà. Gente che ama la luce, che non prova invidia e odiare non sa. Gente che non ha rancore e ha come valore la sua libertà e porta insieme una bandiera nuova, che non si arrende e non si arrenderà, che lotta per la verità, è questo il popolo della libertà.