tizianocavigliablog
Archivista delle cose strane.

La vendetta personale dietro l'attentato di Brindisi 06.06.12

Dicono che il responsabile dell'attentato alla scuola Morvillo-Falcone di Brindisi, in cui è morta Mellissa Bassi, sarebbe un ex benzinaio di 68 anni, residente a Copertino in provincia di Lecce. La vendetta personale, il movente.