tizianocavigliablog
Archivista delle cose strane.

Tutto quello che è andato storto sulla Concordia 04.07.12

Secondo il Codacons, che sta portando avanti una class action sul naufragio, alcuni sistemi di controllo a bordo della Costa Concordia erano fuori uso.
La nave viaggiava con le porte stagne aperte, le mappe non approvate, la scatola nera era in avaria dal 9 gennaio, ovvero 4 giorni prima del naufragio al Giglio che provocò la morte di 32 persone. E alla Costa lo sapevano.

Le accuse dell'associazione consumatori raccontate dall'Independent aspettando i risultati della perizia attesi per il 21 luglio.

Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Facebook Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Twitter Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su WhatsApp Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Telegram Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog via Email