tizianocavigliablog
See you space cowboy...

L'ultimo tedoforo è il futuro 28.07.12

Se chiedete ai britannici tra i 6 e i 60 anni qual è il loro programma tv preferito, una risposta probabilmente dominerà sulle altre: "Doctor Who". La serie di questo viaggiatore del tempo andò in onda per la prima volta nel 1963. Finora il protagonista è stato interpretato da 11 attori. La sua colonna sonora è immediatamente riconoscibile per milioni di britannici. E Boyle non avrebbe potuto riflettere la moderna Gran Bretagna senza un accenno a Coronation Street e EastEnders. A differenza delle soap opera degli altri paesi, dove si descrivono famiglie di ricchi e famosi, le soap britanniche sono ambientate in situazioni da working class disagiata. Un critico una volta notò: "Le soap americane sono basate sul guardare dei ricchi che soffrono, a noi piace guardare i poveri che soffrono".

La cerimonia di apertura dei Giochi Olimpici di Londra 2012, allestita da quel genio di Danny Boyle, letta attraverso i riferimenti pop.

Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Facebook Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Twitter Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su WhatsApp Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Telegram Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog via Email