tizianocavigliablog
Extra omnes.

Servilismo trasversale 15.11.13

Quello che colpisce nella telefonata fra Nichi Vendola (indagato dalla procura di Taranto nell'inchiesta Ambiente svenduto) e Girolamo Archinà (responsabile relazioni istituzionali dell'ILVA oggi agli arresti domiciliari) non sono tanto le risate fuori contesto, quanto l'insospettabile sudditanza del governatore pugliese verso la famiglia Riva.
Quella collusione al limite del servilismo tra politica e affarismo spregiudicato che segna la perdita della verginità della sinistra antagonista.