tizianocavigliablog
Il blog che tutti dovrebbero leggere.

E dovevi vedere quante lesbiche a Olimpia 16.01.14

È assurdo che un Paese invii in Russia quattro lesbiche solo per dimostrare che in quel Paese i diritti dei gay sono calpestati. Lo facciano in altre occasioni.

Le parole sconclusionate di Mario Pescante, membro del CIO ed ex presidente del CONI, sono la plastica dimostrazione di quanto sia imperativo inviare in Russia quattro lesbiche in occasione della cerimonia di apertura dei Giochi Olimpici invernali di Sochi.