tizianocavigliablog
Niente panico! Ok, panico.

Lo sciopero contro il lavoro 15.02.15

Cinque (5) adesioni su 1.478 lavoratori. Sono i numeri dello sciopero indetto dalla FIOM di Landini per protestare contro i tre sabati di lavoro straordinario negli stabilimenti di Fiat Chrysler Automobiles a Pomigliano d'Arco, decisi per soddisfare l'accresciuta domanda di Fiat Panda.

Nel paese in cui la protezione del posto fisso è un'ossessione per sindacati e per quei partiti politici che sul lavoro proclamano di investire le proprie energie, la percentuale di disoccupazione è più del doppio rispetto a quella degli Stati Uniti, paese che neppure contempla il concetto di posto fisso.