tizianocavigliablog
In piedi, campeggiatori, camperisti e campanari!

La libertà di essere violenti 25.04.15

C'è chi abusa della libertà di espressione per assumere atteggiamenti violenti e ignoranti, calpestando la memoria di chi ha messo in gioco la propria vita per donarci la libertà.
Ma la libertà è anche questo, il diritto a comportarsi da sciocchi viziati.

Nel rumore di fondo degli schiamazzi razzisti la Brigata Ebraica resiste oggi come allora.