La fotocamera da 5 trilioni di scatti al secondo 02.05.17

All'Università di Lund hanno realizzato la più macchina fotografica più veloce al mondo, capace di scattare 5 trilioni di fotogrammi al secondo per catturare eventi più brevi 0,2 trilionesimi di secondo.
la fotocamera, chiamata FRAME o Frequency Recognition Algorithm for Multiple Exposures, avrà applicazioni nel campo della fisica, della chimica, della medicina edella biologia.

I ricercatori spiegano il funzionamento atipico di questa macchina fotografica capace di lavorare nell'ordine dei femtosecondi.

Currently, high-speed cameras capture images one by one in a sequence.
The new technology is based on an innovative algorithm, and instead captures several coded images in one picture. It then sorts them into a video sequence afterwards.

In short, the method involves exposing what you are filming (for example a chemical reaction) to light in the form of laser flashes where each light pulse is given a unique code. The object reflects the light flashes which merge into the single photograph. They are subsequently separated using an encryption key.

© 2017 Tiziano Caviglia. Anno XVII. Powered by Rhadamanth. Cookie policy. Abbracciamo HTML5 e il responsive webdesign.