tizianocavigliablog

Budapest in tre bicchieri

Wow   08.06.18

Great Big Story racconta Budapest attraverso tre drink famosi.
La Palinka un distillato di frutta, comunemente di prugna, pera, albicocca, pesca, mela cotogna, ciliegia o frutti di bosco, a elevata gradazione alcolica che può arrivare, e a volte superare, il 50%.
L'Unicum, l'amaro a base di piante medicinali, consumato come aperitivo o digestivo. È conosciuto anche come Zwack, dal cognome del suo inventore che nel 1790, secondo la leggenda, sarebbe stato servito all'imperatore Giuseppe II d'Austria che dichiarò "Das ist ein Unikum!", ovvero "Questo è una specialità!".
E la Soda, acqua di sorgente addizionata con anidride carbonica.

Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Facebook Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Twitter Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Pinterest Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su WhatsApp Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Telegram Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog via Email
promo via Rhadamanth
Un diario visivo sul ciclismo, la cultura della bici, le strade, i sentieri, la pista, le corse, il sudore, l'agonia, il tifo, l'euforia e il trionfo.
Svelo
Un diario visivo sul ciclismo, la cultura della bici, le strade, i sentieri, la pista, le corse, il sudore, l'agonia, il tifo, l'euforia e il trionfo.