tizianocavigliablog
In piedi, campeggiatori, camperisti e campanari!

Breve storia del formaggio 22.01.19

10 millenni di produzione del formaggio riassunti in questa animazione ralizzata per TED-Ed da Paul Kindstedt, autore di Cheese and Culture: A History of Cheese and its Place in Western Civilization.

Il miglior indizio dell'antica produzione di formaggio si può scoprire nei frammenti di ceramica che i popoli si lasciarono alle spalle durante le migrazioni stagionali. I popoli del Neolitico a volte conservavano formaggio e burro nei vasi di ceramica, i quali lasciavano residui del grasso derivato dal latte. Dopo migliaia di anni questi antichi residui possono essere identificati con sofisticate tecniche archeochimiche e seguendo il percorso della ceramica è possibile ricostruire il movimento dei casari neolitici dalla mezzaluna fertile nel nord-ovest della Turchia sino a ovest, in Europa dove la produzione del formaggio si è evoluta in innumerevoli nuove varietà, o verso est nelle steppe eurasiatiche. Per quanto riguarda l'Africa, non è ancora chiaro se la produzione del formaggio sia arrivata dalla mezzaluna fertile o se sia sviluppata indipendentemente lì.

Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Facebook Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Twitter Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su WhatsApp Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Telegram Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog via Email