tizianocavigliablog
Selamat pagi.

Il volo dei ragni spiegato 25.04.19

Quando si pensa ai più grandi aviatori del mondo naturale normalmente ci si sofferma sulle api, sugli uccelli e sulle farfalle. Tuttavia anche i ragni sono abili maestri di quest'arte.
Il National Geographic spiega come queste creature a otto zampe abbiano sviluppato la capacità di volare per grandi distanze senza la necessità di usare le ali, sfruttando l'elettricità statica accumulata e la loro ragnatela come vela.

Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Facebook Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Twitter Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su WhatsApp Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Telegram Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog via Email