tizianocavigliablog
Diamo perle ai porci.

Il 2016 nello spazio 23.12.16

L'esplorazione spaziale, l'astronomia e il futuro della razza umana nello spazio raccontate da The Verge attraverso le notevoli conquiste tecnologiche e le scoperte scientifiche di questo 2016 che hanno posto le basi per espandere la comprensione dell'universo e la nostra capacità di adattamento alla nuova frontiera.
Dalle onde gravitazionali alla commercializzazione dello spazio, da Rosetta ai piani di colonizzazione di Marte.

Il razzo che sapeva atterrare verticalmente 24.11.15

Blue Origin, la società aerospaziale di Jeff Bezos, è riuscita dove altri (SpaceX in testa) finora hanno sempre fallito, far atterrare verticalmente e in totale autonomia il suo razzo suborbitale per il turismo spaziale New Shepard.
L'era dei razzi riutilizzabili può iniziare.

Il decollo di Blue Origin 30.04.15

Blue Origin, la società spaziale creata dal fondatore di Amazon Jeff Bezos, ha completato con successo il primo test di volo della capsula per voli turistici sub-orbitali New Shepard. Insieme a SpaceX, Blue Origin sta testando vettori riutilizzabili con capacità autonoma di atterraggio.

La corsa privata allo spazio 07.09.11

SpaceX, Blue Origin, Orbital Sciences e Virgin Galactic si contendono l'accesso allo spazio.
Tra spazioporti nel deserto del New Mexico, turismo e shuttle per il trasporto di materiali e personale in orbita, la nuova era dell'esplorazione spaziale si affida all'iniziativa privata.