tizianocavigliablog
Il blog che tutti dovrebbero leggere.

La grande muraglia verde cinese 10.03.11

Dopo l'Africa è la volta della Cina.
Trecento milioni di alberi saranno piantati nella regione dell'Hebei, al confine con la Mongolia, per proteggere Pechino dall'avanzata del deserto.

La foresta, di 250 mila chilometri quadrati di superficie, sarà la più vasta dell'Asia. Il progetto Bosco del millennio costerà circa 7 miliardi di euro.

La grande muraglia verde 18.06.10

Il tema della difesa dell'ambiente diventa prioritario anche nel continente che meno di tutti emette gas serra, ma che al pari degli altri può essere colpito dagli effetti del cambiamento climatico.
Per questo Ciad, Burkina Faso, Gibuti, Eritrea, Etiopia, Mali, Mauritius, Niger, Nigeria, Senegal, Sudan si sono ritrovati a N'Djamena per siglare un accordo sull'ambizioso progetto di proteggere l'Africa subsahariana con una Grande muraglia verde di oltre settemila chilometri, in grado di contenere l'avanzamento del deserto e proteggere il polmone verde delle foreste congolesi.