tizianocavigliablog
Il blog più letto a casa Agasa.

iWork per il resto di voi 13.02.15

Apple ha reso disponibile per chiunque (precedentemente era disponibile solo per chi possedeva device progettati a Cupertino) la sua suite di produttività iWork su iCloud, regalando un 1 GB di spazio per archiviare i propri documenti nel cloud.

Tutte le novità annunciate da Apple al WWDC 2013 in breve 10.06.13

Screenshot di iOS 7

The Verge riassume tutte le novità presentate al Moscone Center da Apple.
Dal Mac Pro cilindrico a OS X 10.9 Sea Lion Mavericks, ora con un Finder completamente rinnovato che introduce la navigazione a tab, nuovo centro notifiche, mappe e (finalmente) iBooks, un Safari sempre migliore e nuova interfaccia flat. Piatta solo all'apparenza; in realtà si tratta di una UI tridimensionale composta da layer sovrapposti. Novità anche sul fronte iWork.
Arrivano i MacBook Air 2013 a prezzi da svendita con batterie da urlo, le nuove Airport Extreme base station e Time Capsule verticali, ma chiaramente il piatto forte è rappresentato dall'evoluzione di iOS che arrivato alla versione 7 si rinnova completamente mantendo la stessa semplicità d'uso. In perfetto stile Apple.

iWork arriva su iPhone e iPod Touch 31.05.11

Apple porta iWork (Keynote, Pages e Numbers) su iPhone e iPod touch. La suite era già disponibile per iPad.
Le tre app sono disponibili sull'App Store a 7,99 euro.

"Now you can use Keynote, Pages and Numbers on iPhone and iPod touch to create amazing presentations, documents and spreadsheets right in the palm of your hand," said Philip Schiller, Apple's senior vice president of Worldwide Product Marketing. "The incredible Retina display, revolutionary Multi-Touch interface and our powerful software make it easy to create, edit, organize and share all of your documents from iPhone 4 or iPod touch."

Prove di iWork su iPhone 29.06.10

Gli screenshot di Pages su iPhone

Apple è al lavoro per portare Pages - l'equivalente di Word con la mela - su iPhone.