tizianocavigliablog
Un uomo impossibile.

Chris Froome cala il poker 23.07.17

Froome sul podio del Tour 2017 assieme alle altre maglie

Arue e Froome al Tour 2017

Froome, Uran e Bardet al Tour 2017

Barguil al Tour 2017

Uran a Marsiglia al Tour 2017

Il Tour 2017 al Velodrome di Marsiglia

Fabio Aru respinto dalle Alpi. Warren Barguil sempre all'attacco. L'abbonamento alla Maglia Bianca dei fratelli Yates. Uran zitto zitto e il crollo di Bardet. Il Vélodrome di Marsiglia e Chris Froome che senza vincere una sola frazione si impone per la quarta volta sul traguardo finale degli Champs-Élysées.

La prima e la seconda settimana del Tour 2017 per immagini.

La seconda settimana del Tour de France 2017 per immagini 16.07.17

Kittel al Tour 2017

Il Team Sky al Tour 2017

Froome, Aru e Bardet al Tour 2017

Fabio Aru in Maglia Gialla al Tour 2017

Girasoli al Tour 2017

Kittel il più veloce. La fuga di Landa. Bardet e Aru all'attacco di Froome. Fabio Aru meteora in maglia gialla e la Sky sempre padrona del Tour nella seconda settimana alla grand boucle.

La prima settimana del Tour 2017 per immagini.

La prima settimana del Tour de France 2017 per immagini 09.07.17

Froome e Kwiatkowski al Tour 2017

Il Tour 2017 a Düsseldorf

Froome a cronometro al Tour 2017

Il gomito di Sagan e la caduta di Cavendish al Tour 2017

Fabio Aru al Tour 2017

Fabio Aru al Tour 2017

Marcel Kittel al Tour 2017

Chris Froome visto attraverso una finestra al Tour 2017

La cronometro di Düsseldorf, la caduta di Cavendish e il gomito di Sagan. Quintana e Contador bolliti. La splendida impresa di Fabio Aru alla Planche des Belles Filles e la tranquilla cavalcata di Chris Froome nella prima settimana alla grand boucle.

La tripletta di Chris Froome 24.07.16

Froome sul podio del Tour 2016 assieme alle altre maglie

Pantano al Tour 2016

Il Tour 2016

Bardet al Tour 2016

Froome e Poels al Tour 2016

Il Tour 2016

Pantano dal barbiere al Tour 2016

Il Tour 2016 commemora le vittime di Monaco

Chris Froome al Tour 2016

La pioggia, le fughe da lontano. Quintana assente e la combattività del campione del mondo Peter Sagan. Bardet e l'imbattibilità del Team Sky. Majka e Yates in maglia a pois e maglia bianca e il terzo trionfo di Chris Froome, senza rivali sugli Champs-Élysées.

La prima e la seconda settimana del Tour 2016 per immagini.

La seconda settimana del Tour de France 2016 per immagini 17.07.16

Froome a piedi al Tour 2016

La cronometro al Tour 2016

La tragedia di Nizza al Tour 2016

Cavendish al Tour 2016

I Lacets du Grand Colombier al Tour 2016

La maglia gialla che tampona la moto di ripresa, Froome che corre in salita dopo aver abbandonato la bici incidentata. La prima prova contro il tempo e la commozione per le vittime dell'attentato di Nizza. Il quarto sigillo di Cavendish e le Alpi alla grand boucle.

La prima settimana del Tour 2016 per immagini.

La corsa di Froome 14.07.16

Chris Froome corre al Tour 2016 dopo una caduta

Cose incredibili che accadono solo al Tour de France. La maglia gialla Chris Froome, coinvolto in un caduta durante una fuga per colpa di una moto dell'organizzazione sulla salita del Mont Ventoux, corre verso l'arrivo dopo aver abbandonato sul percorso la bici inutilizzabile.

La prima settimana del Tour de France 2016 per immagini 11.07.16

Il Tour 2016 a Mont Saint-Michel

Contador ferito al Tour 2016

Cavendish e Greipel al Tour 2016

Froome al Tour 2016

Burghardt sui Pirenei al Tour 2016

Dumoulin al Tour 2016

Gli arrivi al fotofinish, il colpo di reni di Cavendish, il ritiro di Contador, i Pirei nella prima settimana del Tour. Froome che si è scoperto forte in discesa e Tom Dumoulin alla grand boucle.

La seconda volta di Froome 26.07.15

Froome in maglia gialla a Parigi al Tour 2015

Tifosi al Tour 2015

Sagan al Tour 2015

Geschke al Tour 2015

Salita dei Lacets de Montvernier al Tour 2015

Vincenzo Nibali al Tour 2015

Tifoso vestito da Asterix al Tour 2015

Tifosa a cavallo al Tour 2015

Quintana al Tour 2015

Greipel a cronometro al Tour 2015

El Diablo al Tour 2015

Due volte in tre anni. Froome con il Team Sky è padrone del Tour de France vinto annichilendo gli avversari a partire da Contador e Quintana. Il colombiano, vincitore del Giro 2014, è l'unico a provare qualche timido scatto davanti alla ruota di Froome, ma mai senza intaccare la compostezza del britannico che dalla seconda settimana controlla agevolmente la classifica.
Breve parantesi per Vincenzo Nibali che, in un Tour per lui disastroso, riesce a strappare una vittoria di tappa con una fuga da lontano. Sagan ancora in maglia verde e ancora senza una tappa vinta. Contador e Valverde non pervenuti.

La prima e la seconda settimana del Tour 2015 per immagini.

La seconda settimana del Tour 2015 per immagini 19.07.15

Warren Barguill al Tour 2015

Purito Rodriguez al Tour 2015

Giorno di riposo al Tour 2015

Tifosi sui Pirenei al Tour 2015

Tifosi e sedie a rotelle al Tour 2015

Chris Froome al Tour 2015

L'attraversamento mucche, la settimana dei Pirenei, la resa di Nibali, i miracoli di Lourdes e Chris Froome solo al comando del Tour de France 2015 nella seconda settimana della Grande Boucle.

La prima settimana del Tour 2015 per immagini.

La prima settimana del Tour 2015 per immagini 12.07.15

Chris Froome al Tour 2015

Dennis al Tour 2015

Caduta al Tour 2015

Safety car al Tour 2015

Contador, Froome e Martin al Tour 2015

Corridore sanguinante al Tour 2015

Il muro di Huy al Tour 2015

Teklehaimanot al Tour 2015

Il Tour 2015

Il Tour 2015

Il Tour in Belgio e nei Paesi bassi, sfidando vento e pavé. Vincenzo Nibali in difficoltà. Cadute rovinose e safety car. Chris Froome in giallo come da pronostico e il primo corridore eritreo a indossare la maglia a pois al Tour de France 2015.

Breve guida al Tour de France 2015 04.07.15

Il chi, perché, dove, come e quando. La guida minima di Digg al Tour de France 2015.

Come Vincenzo Nibali ha vinto il Tour de France 31.07.14

Deadspin ripercorre la strada del successo dello Squalo dello Stretto dal Regno Unito a Parigi.

The race can only be won in a few key places like time trials or summit finishes, but it can be lost anywhere. All the other pre-race favorites lost it somewhere. Contador fell on a descent, Froome got bumped into too many times, Andrew Talansky took a poor line on a sprint, and all were forced to abandon. But Nibali didn't just not lose the race. He took it to the field, biting out large chunks every day until he consumed all challengers and won by 7:37, the largest winning margin since a Texan won the 1999 Tour by the same time difference.

Vincenzo Nibali in maglia gialla a Parigi 27.07.14

Nibali in maglia gialla a Parigi al Tour 2014

Pubblico sulle Alpi al Tour 2014

Una macchina di giornalisti precede Nibali al Tour 2014

Rogers al Tour 2014

Majka al Tour 2014

Vincenzo Nibali in maglia gialla al Tour 2014

Navardauskas al Tour 2014

Il Tour 2014

Tony Martin al Tour 2014

Nibali a cronometro al Tour 2014

Vincenzo Nibali ha dominato l'edizione numero 101 del Tour de France. Lo squalo dello Stretto è il settimo italiano a riuscire nell'impresa di vincere alla Grande Boucle dopo Bottecchia, Bartali, Coppi, Nencini, Gimondi e Pantani.
Vincenzo Nibali entra anche nell'olimpo del ciclismo firmando la conquista di tutti e tre i grandi giri (nel 2010 la Vuelta e nel 2013 il Giro d'Italia), un traguardo riuscito solo a Anquetil, Gimondi, Merckx, Hinault e Contador.

La prima e la seconda settimana del Tour 2014 per immagini.

La seconda settimana del Tour 2014 per immagini 20.07.14

Contador al Tour 2014

Nibali al Tour 2014

Nibali al Tour 2014

Nibali in maglia gialla al Tour 2014

Pubblico al Tour 2014

Le Alpi al Tour 2014

Il gruppo al Tour 2014

Majka al Tour 2014

Kristoff al Tour 2014

Un altra caduto e un nuovo ritiro. Quello di Alberto Contador. Vincenzo Nibali sempre più uomo solo al comando, re delle Alpi e senza rivali. Le fughe, i colori del pubblico, le giovani leve francesi. Kristoff e Majka al Tour de France 2014.

La prima settimana del Tour 2014 per immagini.

La prima settimana del Tour 2014 per immagini 13.07.14

Il Tour 2014 nello Yorkshire

Kittel al Tour 2014

Il Tour 2014 nello Yorkshire

Nibali in maglia gialla al Tour 2014

Pubblico al Tour 2014

Il Tour 2014 a Londra

Nibali al Tour 2014

Froome al Tour 2014

Lars Boom al Tour 2014

Greipel al Tour 2014

Trentin al Tour 2014

Nibali e Contador al Tour 2014

Martin al Tour 2014

Il Tour in Inghilterra e il ritiro di Froom, folle oceaniche e Vincenzo Nibali cannibale del pavé. La potenza di Kittel e i muscoli di Greipel, la vittoria di Trentin e la velocità di Martin. La sfida tra Contador e Nibali che ci accompagnerà forse sino a Parigi al Tour de France 2014.

Il Tour de France di Chris Froome 21.07.13

Chris Froome vince il Tour 2013

Froome sul mont Ventoux al Tour de France 2013

Rodriguez, Quintana e Froome al Tour 2013

Froome e Porte al Tour 2013

Il tornante degli olandesi sull'Alpe d'Huez

Il Team Sky al Tour 2013

Marcel Kittel vince a Parigi al Tour 2013

Il Tour 2013 a Parigi di sera

Chris Froome è il secondo britannico della storia a vincere un Tour de France. Lo fa un anno dopo il successo di Wiggins, merito in gran parte proprio dello stesso Froome.
Il Tour numero 100 ci ha regalato l'arrivo a Parigi di sera. La nascita di una nuova stella della velocità, Marcel Kittel. L'Alpe d'Huez e il classico tornante degli olandesi. Il gregario di lusso Richie Porte. La squadra più forte al monde, il Team Sky, e la conferma di due giovani promesse, Quintana e Sagan.

Le foto della prima e della seconda settimana.

La seconda settimana del Tour 2013 per immagini 14.07.13

I Pirenei al Tour de France 2013

Greipel e Kittel al Tour 2013

Il Tour 2013

Froome a cronometro al Tour de France 2013

Contador al Tour 2013

Matteo Trentin vince a Lione al Tour 2013

I Pirenei, la corazzata tedesca, Chris Froome velocissimo anche a cronometro, lo scatto d'orgoglio di Alberto Contador e la prima vittoria italiana di Matteo Trentin a Lione dopo tre anni di digiuno nella seconda settimana del Tour de France 2013.

Le foto della prima settimana.

La prima settimana del Tour 2013 per immagini 07.07.13

Il km 0 del Tour de France 2013

Il bus della Orica si incastra sotto al traguardo

Bandiera della Corsica al Tour 2013

Caduta al Tour de France 2013

Cavendish taglia il traguardo per primo al Tour 2013

La cronometro di Nizza al Tour 2013

Daryl Impey in maglia gialla al Tour 2013

Sagan vince una tappa al Tour 2013

Froome dominatore della prima salita al Tour 2013

La Corsica, manovre azzardate, immancabili cadute, Impey il primo sudafricano a indossare la maglia gialla, re Cavendish e il delfino Sagan, la caduta dei big e la prova di forza di Froome nella prima settimana del Tour de France 2013.

I dominatori del Tour de France salvo ripensamenti 02.07.13

I vincitori del Tour de France in infografica

I primi cinque classificati per nazione di tutti i Tour de France dal 1903 al 2012 nell'infografica preparata dall'Economist. Salvo modifiche all'albo d'oro per squalifiche legate al doping.

Non c'è posto nel ciclismo per Lance Armstrong 22.10.12

L'Unione Ciclistica Internazionale ha deciso, in seguito alle rivelazioni dell'inchiesta anti doping dell'USADA, la revoca dei sette titoli vinti da Lance Armstrong tra il 1999 e il 2005 che resteranno vacanti.

Il più sofisticato programma di doping che lo sport professionistico abbia mai visto 11.10.12

Il rapporto dell'USADA, l'agenzia antidoping americana, che inchioda il ciclista Lance Armstrong accusato di aver fatto uso di doping e di aver costretto i suoi compagni di squadra a fare altrettanto in un giro perverso dettato dal business.

La decisione finale sulla sorte del vincitore di sette Tour de France spetterà all'Unione Ciclistica Internazionale.

Armstrong lascia orfano il Tour de France 24.08.12

Lance Armstrong getta la spugna e rinuncia a contrastare le accuse rivoltegli dall'USADA dopo aver visto respingere quattro giorni fa l'ennesimo ricorso.
Ora l'agenzia americana dell'anti-doping ha annunciato la decisione di voler revocare tutti i titoli conquistati dal 40enne ciclista texano tra il 1998 e il 2005. Ovvero la medaglia di bronzo nella prova a cronometro ai Giochi Olimpici di Sydney e i sette titoli consecutivi conquistati al Tour de France.

La decisione finale per la revoca dei titoli spetterà comunque all'UCI, l'Unione Ciclistica Internazionale da sempre sostenitrice di Armstrong.
In caso di revoca l'UCI dovrà anche decidere l'assegnazione delle sette maglie gialle vacanti. Decisione tutt'altro che scontata dato i casi di doping che negli anni hanno investito i ciclisti potenzialmente eleggibili.

Wiggins il primo inglese a vincere un Tour de France 22.07.12

Bradley Wiggins al Tour 2012

Sabotatori al Tour 2012

La carovana tra i vigneti al Tour 2012

Roux si fa medicare al Tour 2012

La carovana sui Pirenei al Tour 2012

Wiggins e Froome al Tour 2012

Cavendish al Tour 2012

Bradley Wiggins al Tour 2012

La prima volta del Regno Unito sul podio del Tour de France.
Il trionfo di Wiggins e la forza di Froome.
Nibali regala il terzo posto all'Italia. Italiani che mancavano dal podio di Parigi da sette anni.

Le foto della prima e della seconda settimana.

La seconda settimana del Tour 2012 per immagini 17.07.12

Pinot vince una tappa al Tour 2012

Wiggin a cronometro al Tour 2012

Il Tour 2012 in mezzo alla campagna

Cavalli al Tour 2012

Caduta al Tour 2012

Il Col du Grand Colombier vince al Tour 2012

Wiggins e Nibali al Tour 2012

Tifosi al Tour 2012

I testa a testa tra Sagan e Greipel, le crisi di Evans, gli attacchi di Nibali e la maglia gialla sulle spalle di Wiggins nella seconda settimana del Tour de France 2012.

Le foto della prima settimana.

La prima settimana del Tour 2012 per immagini 08.07.12

Cancellara al Tour 2012

Voigt al Tour 2012

Ragazze al Tour 2012

Il Tour 2012 a Namur

Cavendish vince al Tour 2012

Sagan al Tour 2012

Il gruppo al Tour 2012

Il gruppo passa a Rouen durante il Tour 2012

Cadute al Tour 2012

Sagan impenna al Tour 2012

Evans e Wiggins al Tour 2012

Cadute, cadute e ancora cadute, il sigillo di Sagan e la sfida tra Evans e Wiggins nella prima settimana del Tour de France 2012.

La guida al Tour de France 2012 30.06.12

3497 chilometri a Parigi

La guida completa del Telegraph all'edizione numero 99 del Tour de France.
La battaglia tra Wiggins, Evans, Schleck e Nibali incomincia.

I 7 Tour di Armstrong a rischio 13.06.12

L'agenzia americana per l'anti-doping, USADA, si appresta ad inriminare formalmente il ciclista Lance Armstrong.
Se le accuse contro Armstrong saranno dimostrate il campione texano rischia di perdere i sette Tour de France conquistati nella sua carriera.

L'accusa si basa sulle tracce ricorrenti di Epo e di auto-emo trasfusioni riscontrate nel sangue di Armstrong tra il 2009 e il 2010.

Il Tour de France è di Cadel Evans 24.07.11

Cadel Evans in maglia gialla

Thor Hushovd al Tour

Bambini in maglia gialla

Il gruppo in discesa

Andy Schleck sulle Alpi

Contador in difficoltà

La carovana pubblicitaria del Tour

Cadel Evans sulle Alpi

La riscossa di Contador

Cadel Evans all'inseguimento

Tifoso di Cadel Evans

Cadel Evans a cronometro vince il Tour

Gioie, sofferenze, facce, bellezze, fatica, dolore e trionfi nell'ultima settimana della grand boucle.
A 34 anni Cadel Evans è il primo ciclista australiano a conquistare il Tour de France.

Le gallerie fotografiche della prima e della seconda settimana del Tour de France.

La seconda settimana del Tour 2011 per immagini 17.07.11

Johnny Hoogerland investito al Tour 2011

La carovana del Tour 2011

Gambe da Tour de France

Il Tour de France e i girasoli

Le conseguenze dell'investimento per Johnny Hoogerland

I Pirenei al Tour 2011

Ivan Basso al Tour 20011

Thor Hushovd nell'impresa sui Pirenei

Thomas Voeckler supera i Pirenei in maglia gialla

Gioie, sofferenze, facce, bellezze, fatica, dolore e trionfi nella seconda settimana della grand boucle.

La prima settimana del Tour 2011 per immagini 09.07.11

Glibert vince la prima tappa del Tour 2011

L'arrivo della prima tappa del Tour 2011

Team Leopard

Due donne con un ombrello del Tour de France

Il Tour de France passa in Bretagna

Cavendish vince una tappa al Tour 2011

Il Tour passa davanti a Mont Saint-Michel

Il Tour de France in Bretagna

Andy Schleck

Thor Hushovd

Gioie, sofferenze, facce, bellezze, fatica, dolore e trionfi nella prima settimana della grand boucle.

Seguire il Tour de France su Twitter 09.07.11

La guida di Pedal Dancer agli account Twitter più interessanti per seguire il Tour attraverso le parole degli addetti ai lavori.

Il Tour in caduta 02.07.11

Rovinose cadute caratterizzano la prima tappa del Tour de France 2011. A farne le spese alla fine sarà proprio Alberto Contador, arrivato con un ritardo di 1 minuto e 20 secondi.

Vincerà Gilbert, il cannibale delle classiche del nord, che domani partirà in giallo.

Siete pronti per il Tour de France 2011? 30.06.11

Dal 2 al 24 luglio il ciclismo mondiale si sfiderà sulle strade del Tour de France.

10 tappe in pianura, 6 in montagna, 4 arrivi in salita, 3 tappe collinari, e due tappe a cronometro una a squadre di 22 km ed una individuale di 41 km. I GPM saranno 23. Nessun abbuono verrà assegnato ai traguardi volanti e agli arrivi di tappa. La 17esima tappa arriverà a Pinerolo e la 18esima ripartirà dalla città piemontese per raggiungere il Galibier, quest'anno la montagna più alta del Tour.

Il tris di Alberto 25.07.10

Alberto Contador vince il Tour de France 2010

Contador a secco di vittorie conquista il suo terzo Tour de France, che va ad aggiungersi ad un Giro d'Italia, una Vuelta a Espana e tre Velo d'or.

Ed è subito leggenda.

The 1910 Challenge 22.07.10

La Rapha per il centenario dell'arrivo del Tour de France sul Col du Tourmalet ha pensato di celebrare l'evento con quattro ciclisti e una tappa di 326 km, per 6.150 metri di dislivello, da Bagnères-de-Luchon a Bayonne. 16 ore e 5 minuti di paesaggi pirenaici.

Le Tour 2010 16.07.10

Spirito sportivo 27.07.07

Dovrebbe stupirmi che alla McLaren Mercedes non venga comminata la ben che minima pena, nonostante sia stata colta con le mani nella marmellata?
Dovrei stupirmi se il Tour de France viene ancora una volta stravolto dal doping?

Può far male certo, ma chi ancora rimane a bocca aperta è un ingenuo.
La parola magica è denaro. Il problema sta tutto lì, il resto è fuffa.
E sia chiaro nessuno sport seguito a livello planetario si salva.

L'eccezione alla regola pare essere la vela.
Per sicurezza però teniamoci buono anche il curling.

Tour de France: ventesima tappa 23.10.06

Tappa 20
Sceaux-Antony - Paris (Champs-Élysées) (54,5 km)

Nella passerella del Tour vince il norvegese Hushovd in volata; quinto l'italiano Paolini.
La Grande Boucle incorona un altro americano dopo l'era, Armstrong, è Floyd Landis.

Ordine d'arrivo:

  1. 03:56:52 Thor HUSHOVD NOR (CREDIT AGRICOLE)
  2. 03:56:52 Robbie MC EWEN AUS (DAVITAMON - LOTTO)
  3. 03:56:52 Stuart O'GRADY AUS (TEAM CSC)

Classifica maglia gialla [finale]:

  1. 89:39:30 Floyd LANDIS USA (PHONAK HEARING SYSTEMS)
  2. 89:40:27 Oscar PEREIRO SIO ESP (CAISSE D'EPARGNE-ILLES BALEARS)
  3. 89:40:59 Andréas KLODEN GER (T-MOBILE TEAM)

Classifica maglia bianca [finale]:

  1. 89:58:49 Damiano CUNEGO ITA (LAMPRE-FONDITAL)
  2. 89:59:27 Marcus FOTHEN GER (GEROLSTEINER)
  3. 91:28:01 Matthieu SPRICK FRA (BOUYGUES TELECOM)

Classifica maglia verde [finale]:

  • 288 Robbie MC EWEN AUS (DAVITAMON - LOTTO)
  • 199 Erik ZABEL GER (TEAM MILRAM)
  • 195 Thor HUSHOVD NOR (CREDIT AGRICOLE)

Classifica maglia a pois [finale]:

  • 166 Mickael RASMUSSEN DEN (RABOBANK)
  • 131 Floyd LANDIS USA (PHONAK HEARING SYSTEMS)
  • 113 David DE LA FUENTE ESP (SAUNIER DUVAL - PRODIR)

Classifica a squadre [finale]:

  • +00:00 T-MOBILE TEAM
  • +17:04 TEAM CSC
  • +23:26 RABOBANK

Aggiornamento: Floyd Landis è stato squalificato per doping, la vittoria del Tour de France va dunque allo spagnolo Oscar Pereiro Sio.

Tour de France: diciannovesima tappa 22.07.06

Tappa 19
Le Creusot - Montceau-les-Mines (57 km) [cronometro]

Nell'ultima cronometro Landis si aggiudica il Tour.
E' terzo al traguardo a 1'29'' il diretto rivale, Pereiro Sio.
Decimo l'ottimo Damiano cunego che si aggiudica la Maglia Bianca.

Ordine d'arrivo:

  1. 01:07:45 Serhiy HONCHAR UKR (T-MOBILE TEAM)
  2. 01:08:26 Andréas KLODEN GER (T-MOBILE TEAM)
  3. 01:08:56 Floyd LANDIS USA (PHONAK HEARING SYSTEMS)

Classifica maglia gialla:

  1. 85:42:30 Floyd LANDIS USA (PHONAK HEARING SYSTES)
  2. 85:43:29 Oscar PEREIRO SIO ESP (CAISSE D'EPARGNE-ILLES BALEARS)
  3. 85:43:59 Andréas KLODEN GER (T-MOBILE TEAM)

Classifica maglia bianca:

  1. 86:01:51 Damiano CUNEGO ITA (LAMPRE-FONDITAL)
  2. 86:02:27 Marcus FOTHEN GER (GEROLSTEINER)
  3. 87:30:42 Matthieu SPRICK FRA (BOUYGUES TELECOM)

Classifica maglia verde:

  • 254 Robbie MC EWEN AUS (DAVITAMON - LOTTO)
  • 174 Erik ZABEL GER (TEAM MILRAM)
  • 160 Thor HUSHOVD NOR (CREDIT AGRICOLE)

Classifica maglia a pois:

  • 166 Mickael RASMUSSEN DEN (RABOBANK)
  • 131 Floyd LANDIS USA (PHONAK HEARING SYSTEMS)
  • 113 David DE LA FUENTE ESP (SAUNIER DUVAL - PRODIR)

Classifica a squadre:

  • +00:00 T-MOBILE TEAM
  • +17:20 TEAM CSC
  • +23:26 RABOBANK

Tour de France: diciottesima tappa 21.07.06

Tappa 18
Morzine - Macon (197 km)

Prima vittoria italiana al Tour de France.
Quarto un altro italiano, Quinziato.

Ordine d'arrivo:

  1. 04:16:15 Matteo TOSATTO ITA (QUICK STEP - INNERGETIC)
  2. 04:16:15 Cristian MORENI ITA (COFIDIS CREDIT PAR TELEPHONE)
  3. 04:16:17 Ronny SCHOLZ GER (GEROLSTEINER)

Classifica maglia gialla:

  1. 84:33:16 Oscar PEREIRO SIO ESP (CAISSE D'EPARGNE-ILLES BALEARS)
  2. 84:33:16 Carlos SASTRE ESP (TEAM CSC)
  3. 84:33:34 Floyd LANDIS USA (PHONAK HEARING SYSTEMS)

Classifica maglia bianca:

  1. 84:50:22 Damiano CUNEGO ITA (LAMPRE-FONDITAL)
  2. 84:50:27 Marcus FOTHEN GER (GEROLSTEINER)
  3. 86:13:30 Matthieu SPRICK FRA (BOUYGUES TELECOM)

Classifica maglia verde:

  • 254 Robbie MC EWEN AUS (DAVITAMON - LOTTO)
  • 174 Erik ZABEL GER (TEAM MILRAM)
  • 160 Thor HUSHOVD NOR (CREDIT AGRICOLE)

Classifica maglia a pois:

  • 166 Mickael RASMUSSEN DEN (RABOBANK)
  • 131 Floyd LANDIS USA (PHONAK HEARING SYSTEMS)
  • 113 David DE LA FUENTE ESP (SAUNIER DUVAL - PRODIR)

Classifica a squadre:

  • +00:00 T-MOBILE TEAM
  • +10:03 TEAM CSC
  • +12:31 RABOBANK

Tour de France: diciasettesima tappa 20.07.06

Tappa 17
Saint-Jean-de-Maurienne - Morzine (200,5 km)

E' il giorno del riscatto di Landis.
L'americano dopo la crisi di ieri va in fuga al chilometro 60 e non verrà mai più raggiunto.
Adesso è a soli 30" da Oscar Pereiro, Sastre è secondo a 12".
Cunego, quarto, è il primo degli italiani.

Ordine d'arrivo:

  1. 05:23:36 Floyd LANDIS USA (PHONAK HEARING SYSTEMS)
  2. 05:29:18 Carlos SASTRE ESP (TEAM CSC)
  3. 05:29:34 Christophe MOREAU FRA (AG2R PREVOYANCE)

Classifica maglia gialla:

  1. 80:08:49 Oscar PEREIRO SIO ESP (CAISSE D'EPARGNE-ILLES BALEARS)
  2. 80:09:01 Carlos SASTRE ESP (TEAM CSC)
  3. 80:09:19 Floyd LANDIS USA (PHONAK HEARING SYSTEMS)

Classifica maglia bianca:

  1. 80:26:07 Damiano CUNEGO ITA (LAMPRE-FONDITAL)
  2. 80:26:12 Marcus FOTHEN GER (GEROLSTEINER)
  3. 81:49:15 Matthieu SPRICK FRA (BOUYGUES TELECOM)

Classifica maglia verde:

  • 252 Robbie MC EWEN AUS (DAVITAMON - LOTTO)
  • 207 Oscar FREIRE ESP (RABOBANK)
  • 172 Erik ZABEL GER (TEAM MILRAM)

Classifica maglia a pois:

  • 163 Mickael RASMUSSEN DEN (RABOBANK)
  • 131 Floyd LANDIS USA (PHONAK HEARING SYSTEMS)
  • 113 David DE LA FUENTE ESP (SAUNIER DUVAL - PRODIR)

Classifica a squadre:

  • +00:00 T-MOBILE TEAM
  • +08:41 TEAM CSC
  • +12:31 RABOBANK

Tour de France: sedicesima tappa 19.07.06

Tappa 16
Bourg-d'Oisans - La Toussuire (182 km)

Dopo 176 Km di fuga Michael Rasmussen trionfa in una delle tappe più dure, dopo aver superato il Galibier, il Telegraphe, la Croix de Fer, il Mollard e con l'arrivo in quota a La Toussuire.
Crisi di Landis sull'ultima salita che lo costringe a 10' di ritardo. Pereiro torna in Maglia Gialla, seguito dal connazionale Sastre.
Buona prova di Damiano Cunego, sempre più vicino a Markus Fothen per la maglia bianca di miglior giovane.
Caucchioli, settimo, è il primo degli italiani.

Ordine d'arrivo:

  1. 05:36:04 Mickael RASMUSSEN DEN (RABOBANK)
  2. 05:37:45 Carlos SASTRE ESP (TEAM CSC)
  3. 05:37:58 Oscar PEREIRO SIO ESP (CAISSE D'EPARGNE-ILLES BALEARS)

Classifica maglia gialla:

  1. 74:38:05 Oscar PEREIRO SIO ESP (CAISSE D'EPARGNE-ILLES BALEARS)
  2. 74:39:55 Carlos SASTRE ESP (TEAM CSC)
  3. 74:40:34 Andréas KLODEN GER (T-MOBILE TEAM)

Classifica maglia bianca:

  1. 74:53:09 Marcus FOTHEN GER (GEROLSTEINER)
  2. 74:55:51 Damiano CUNEGO ITA (LAMPRE-FONDITAL)
  3. 75:52:58 Moises DUENAS NEVADO ESP (AGRITUBEL)

Classifica maglia verde:

  • 252 Robbie MC EWEN AUS (DAVITAMON - LOTTO)
  • 207 Oscar FREIRE ESP (RABOBANK)
  • 172 Erik ZABEL GER (TEAM MILRAM)

Classifica maglia a pois:

  • 153 Mickael RASMUSSEN DEN (RABOBANK)
  • 108 David DE LA FUENTE ESP (SAUNIER DUVAL - PRODIR)
  • 074 Frank SCHLECK LUX (TEAM CSC)

Classifica a squadre:

  • +00:00 TEAM CSC
  • +02:23 T-MOBILE TEAM
  • +14:25 CAISSE D'EPARGNE-ILLES BALEARS

Tour de France: quindicesima tappa 18.07.06

Tappa 15
Gap - L'Alpe d'Huez (187 km)

Trionfo per il lussemburghese Frank Schleck sull'Alpe d'Huez, grande impresa anche per Damiano Cunego, il veronese cede solo a pochi chilometri dall'arrivo.
Qui nel 1997 Marco Pantani stabilì il primato in 37'35", quasi 8 minuti meno di Coppi.
Ciascuno dei 21 tornanti è dedicato a un vincitore: il 21° tornante, quello più in basso, è per Coppi e Armstrong, il 20° per Zoetemelk e Mayo, il 19° per Kuiper e Armstrong, il 18° ancora per Kuiper, il 17° per Agostinho, il 16° ancora per Zoetemelk, il 15° e il 13° per Winnen, il 14° per Breu, il 12° per Herrera, l’11° per Hinault, il 10° per Echave, il 9° per Rooks, l’8° per Theunisse, il 7° e il 6° per Bugno, il 5° per Hampsten, il 4° per Conti, il 3° e il 2° per Pantani, il 1° per Guerini.
Landis trona in Maglia Gialla.
Da segnalare anche il terzo posto di Stefano Garzelli e il ritiro di Tom Boonen sull'Izoard per problemi respiratori.

Ordine d'arrivo:

  1. 04:52:22 Frank SCHLECK LUX (TEAM CSC)
  2. 04:52:33 Damiano CUNEGO ITA (LAMPRE-FONDITAL)
  3. 04:53:32 Stefano GARZELLI ITA (LIQUIGAS)

Classifica maglia gialla:

  1. 69:00:05 Floyd LANDIS USA (PHONAK HEARING SYSTEMS)
  2. 69:00:15 Oscar PEREIRO SIO ESP (CAISSE D'EPARGNE-ILLES BALEARS)
  3. 69:02:07 Cyril DESSEL FRA (AG2R PREVOYANCE)

Classifica maglia bianca:

  1. 69:08:28 Marcus FOTHEN GER (GEROLSTEINER)
  2. 69:15:26 Damiano CUNEGO ITA (LAMPRE-FONDITAL)
  3. 69:41:49 Moises DUENAS NEVADO ESP (AGRITUBEL)

Classifica maglia verde:

  • 252 Robbie MC EWEN AUS (DAVITAMON - LOTTO)
  • 207 Oscar FREIRE ESP (RABOBANK)
  • 192 Daniele BENNATI ITA (LAMPRE-FONDITAL)

Classifica maglia a pois:

  • 108 David DE LA FUENTE ESP (SAUNIER DUVAL - PRODIR)
  • 074 Frank SCHLECK LUX (TEAM CSC)
  • 073 Mickael RASMUSSEN DEN (RABOBANK)

Classifica a squadre:

  • +00:00 TEAM CSC
  • +20:29 CAISSE D'EPARGNE-ILLES BALEARS
  • +20:45 T-MOBILE TEAM

Tour de France: quattordicesima tappa 17.07.06

Tappa 14
Montélimar - Gap (180,5 km)

Il francese Fedrigo supera in volata Salvatore Commesso dopo una fuga a sei che, dopo una caduta terribile, aveva perso Canada per una clavicola rotta, Verbrugghe per una frattura del femore e Kessler.
Nessuna modifica sostanziale alla classifica generale, grazie anche il forcing della Rabobank che non ha permesso attacchi decisivi.

Ordine d'arrivo:

  1. 04:14:23 Pierrick FEDRIGO FRA (BOUYGUES TELECOM)
  2. 04:14:23 Salvatore COMMESSO ITA (LAMPRE-FONDITAL)
  3. 04:14:26 Christian VANDEVELDE USA (TEAM CSC)

Classifica maglia gialla:

  1. 64:05:04 Oscar PEREIRO SIO ESP (CAISSE D'EPARGNE-ILLES BALEARS)
  2. 64:06:33 Floyd LANDIS USA (PHONAK HEARING SYSTEMS)
  3. 64:06:33 Cyril DESSEL FRA (AG2R PREVOYANCE)

Classifica maglia bianca:

  1. 64:10:50 Marcus FOTHEN GER (GEROLSTEINER)
  2. 64:23:05 Damiano CUNEGO ITA (LAMPRE-FONDITAL)
  3. 64:39:57 Matthieu SPRICK FRA (BOUYGUES TELECOM)

Classifica maglia verde:

  • 252 Robbie MC EWEN AUS (DAVITAMON - LOTTO)
  • 222 Tom BOONEN BEL (QUICK STEP - INNERGETIC)
  • 207 Oscar FREIRE ESP (RABOBANK)

Classifica maglia a pois:

  • 80 David DE LA FUENTE ESP (SAUNIER DUVAL - PRODIR)
  • 73 Mickael RASMUSSEN DEN (RABOBANK)
  • 62 Cyril DESSEL FRA (AG2R PREVOYANCE)

Classifica a squadre:

  • +00:00 TEAM CSC
  • +15:57 CAISSE D'EPARGNE-ILLES BALEARS
  • +22:09 T-MOBILE TEAM

Tour de France: tredicesima tappa 16.07.06

Tappa 13
Béziers - Montélimar (230 km)

Colpo grosso di Oscar Pereiro Sio che partito da Beziers con un ritardo di 28'50" dalla Maglia Gialla, sfrutta la fuga con 5 corridori e arriva sul traguardo con ben 29'57" di vantaggio.
Tappa vinta dal tedesco Jens Voigt.
Quarto Quinziato, il primo degli italiani.

Ordine d'arrivo:

  1. 05:24:36 Jens VOIGT GER (TEAM CSC)
  2. 05:24:36 Oscar PEREIRO SIO ESP (CAISSE D'EPARGNE-ILLES BALEARS)
  3. 05:25:16 Sylvain CHAVANEL FRA (COFIDIS CREDIT PAR TELEPHONE)

Classifica maglia gialla:

  1. 59:50:34 Oscar PEREIRO SIO ESP (CAISSE D'EPARGNE-ILLES BALEARS)
  2. 59:52:03 Floyd LANDIS USA (PHONAK HEARING SYSTEMS)
  3. 59:52:11 Cyril DESSEL FRA (AG2R PREVOYANCE)

Classifica maglia bianca:

  1. 59:56:20 Marcus FOTHEN GER (GEROLSTEINER)
  2. 60:08:35 Damiano CUNEGO ITA (LAMPRE-FONDITAL)
  3. 60:23:36 Matthieu SPRICK FRA (BOUYGUES TELECOM)

Classifica maglia verde:

  • 252 Robbie MC EWEN AUS (DAVITAMON - LOTTO)
  • 222 Tom BOONEN BEL (QUICK STEP - INNERGETIC)
  • 207 Oscar FREIRE ESP (RABOBANK)

Classifica maglia a pois:

  • 80 David DE LA FUENTE ESP (SAUNIER DUVAL - PRODIR)
  • 62 Cyril DESSEL FRA (AG2R PREVOYANCE)
  • 61 Fabian WEGMANN GER (GEROLSTEINER)

Classifica a squadre:

  • +00:00 TEAM CSC
  • +15:53 CAISSE D'EPARGNE-ILLES BALEARS
  • +22:05 T-MOBILE TEAM

Tour de France: dodicesima tappa 14.07.06

Tappa 12
Luchon - Carcassonne (211,5 km)

L'ucraino Popovych si aggiudica la tappa dopo aaver lasciato ad uno ad uno i compagni di fuga Oscar Freire, Alessandro Ballan e Chritophe Le Mevel.
La volata generale è regolata da Tom Boonen.
Ballan, primo degli italiani, taglia il traguardo per secondo.

Ordine d'arrivo:

  1. 04:34:58 Yaroslav POPOVYCH UKR (DISCOVERY CHANNEL TEAM)
  2. 04:35:25 Alessandro BALLAN ITA (LAMPRE-FONDITAL)
  3. 04:35:27 Oscar FREIRE ESP (RABOBANK)

Classifica maglia gialla:

  1. 53:57:30 Floyd LANDIS USA (PHONAK HEARING SYSTEMS)
  2. 53:57:38 Cyril DESSEL FRA (AG2R PREVOYANCE)
  3. 53:58:31 Denis MENCHOV RUS (RABOBANK)

Classifica maglia bianca:

  1. 54:01:47 Marcus FOTHEN GER (GEROLSTEINER)
  2. 54:14:02 Damiano CUNEGO ITA (LAMPRE-FONDITAL)
  3. 54:29:03 Matthieu SPRICK FRA (BOUYGUES TELECOM)

Classifica maglia verde:

  • 232 Robbie MC EWEN AUS (DAVITAMON - LOTTO)
  • 207 Oscar FREIRE ESP (RABOBANK)
  • 204 Tom BOONEN BEL (QUICK STEP - INNERGETIC)

Classifica maglia a pois:

  • 80 David DE LA FUENTE ESP (SAUNIER DUVAL - PRODIR)
  • 62 Cyril DESSEL FRA (AG2R PREVOYANCE)
  • 61 Fabian WEGMANN GER (GEROLSTEINER)

Classifica a squadre:

  • +00:00 T-MOBILE TEAM
  • +00:46 GEROLSTEINER
  • +05:00 AG2R PREVOYANCE

Tour de France: undicesima tappa 13.07.06

Tappa 11
Tarbes - Val d'Aran Pla-de-Beret (206,5 km)

Incomincia oggi il Vero Tour de France con il tappone pirenaico e il Tourmalet.
vince il russo Menchov in volata su Landis, a quest'ultimo però la Maglia Gialla. E sembra già una sfida a due.
E' Gilberto Simoni il primo degli italiani, sedicesimo a 4 minuti e dieci secondi.

Ordine d'arrivo:

  1. 06:06:25 Denis MENCHOV RUS (RABOBANK)
  2. 06:06:25 Levi LEIPHEIMER USA (GEROLSTEINER)
  3. 06:06:25 Floyd LANDIS USA (PHONAK HEARING SYSTEMS)

Classifica maglia gialla:

  1. 49:18:07 Floyd LANDIS USA (PHONAK HEARING SYSTEMS)
  2. 49:18:15 Cyril DESSEL FRA (AG2R PREVOYANCE)
  3. 49:19:08 Denis MENCHOV RUS (RABOBANK)

Classifica maglia bianca:

  1. 49:22:24 Marcus FOTHEN GER (GEROLSTEINER)
  2. 49:34:24 Damiano CUNEGO ITA (LAMPRE-FONDITAL)
  3. 49:49:40 Matthieu SPRICK FRA (BOUYGUES TELECOM)

Classifica maglia verde:

  • 217 Robbie MC EWEN AUS (DAVITAMON - LOTTO)
  • 188 Tom BOONEN BEL (QUICK STEP - INNERGETIC)
  • 181 Oscar FREIRE ESP (RABOBANK)

Classifica maglia a pois:

  • 80 David DE LA FUENTE ESP (SAUNIER DUVAL - PRODIR)
  • 62 Cyril DESSEL FRA (AG2R PREVOYANCE)
  • 61 Fabian WEGMANN GER (GEROLSTEINER)

Classifica a squadre:

  • +00:00 T-MOBILE TEAM
  • +00:46 GEROLSTEINER
  • +05:00 AG2R PREVOYANCE

Tour de France: decima tappa 12.07.06

Tappa 10
Cambo-les-Bains - Pau (190,5 km)

Sorpresa alla prima tappa pirenaica, vince lo spagnolo Juan Manuel Mercado dopo una fuga partita al chilometro 40.
Il francese Dessel conquista la Maglia Gialla.
Il gruppo a ben 7'25".
Quarto l'italiano Moreni.

Ordine d'arrivo:

  1. 04:49:10 Juan Miguel MERCADO ESP (AGRITUBEL)
  2. 04:49:10 Cyril DESSEL FRA (AG2R PREVOYANCE)
  3. 04:50:06 Inigo LANDALUZE ESP (EUSKALTEL - EUSKADI)

Classifica maglia gialla:

  1. 43:07:05 Cyril DESSEL FRA (AG2R PREVOYANCE)
  2. 43:09:39 Juan Miguel MERCADO ESP (AGRITUBEL)
  3. 43:10:50 Serhiy HONCHAR UKR (T-MOBILE TEAM)

Classifica maglia bianca:

  1. 43:12:53 Marcus FOTHEN GER (GEROLSTEINER)
  2. 43:13:51 Thomas LOVKVIST SWE (FRANCAISE DES JEUX)
  3. 43:16:15 Riccarco RICCO ITA (SAUNIER DUVAL - PRODIR)

Classifica maglia verde:

  • 211 Robbie MC EWEN AUS (DAVITAMON - LOTTO)
  • 188 Tom BOONEN BEL (QUICK STEP - INNERGETIC)
  • 181 Oscar FREIRE ESP (RABOBANK)

Classifica maglia a pois:

  • 54 Cyril DESSEL FRA (AG2R PREVOYANCE)
  • 45 Juan Miguel MERCADO ESP (AGRITUBEL)
  • 38 Inigo LANDALUZE ESP (EUSKALTEL - EUSKADI)

Classifica a squadre:

  • +00:00 AG2R PREVOYANCE
  • +02:55 T-MOBILE TEAM
  • +06:04 PHONAK HEARING SYSTEMS

Tour de France: nona tappa 11.07.06

Tappa 9
Bordeaux - Dax (169,5 km)

Dopo la sosta di ieri, arriva la seconda vittoria al Tour per Oscar Freire, che conclude le prime gare per velocisti della Grande Boucle.
Ottimo il piazzamento di Moreni arrivati quinto.

Ordine d'arrivo:

  1. 03:35:24 Oscar FREIRE ESP (RABOBANK)
  2. 03:35:24 Robbie MC EWEN AUS (DAVITAMON - LOTTO)
  3. 03:35:24 Erik ZABEL GER (TEAM MILRAM)

Classifica maglia gialla:

  1. 38:14:17 Serhiy HONCHAR UKR (T-MOBILE TEAM)
  2. 38:15:17 Floyd LANDIS USA (PHONAK HEARING SYSTEMS)
  3. 38:15:25 Michael ROGERS AUS (T-MOBILE TEAM)

Classifica maglia bianca:

  1. 38:16:20 Marcus FOTHEN GER (GEROLSTEINER)
  2. 38:17:18 Thomas LOVKVIST SWE (FRANCAISE DES JEUX)
  3. 38:18:15 Andriy GRIVKO UKR (TEAM MILRAM)

Classifica maglia verde:

  • 211 Robbie MC EWEN AUS (DAVITAMON - LOTTO)
  • 188 Tom BOONEN BEL (QUICK STEP - INNERGETIC)
  • 181 Oscar FREIRE ESP (RABOBANK)

Classifica maglia a pois:

  • 28 Jerome PINEAU FRA (BOUYGUES TELECOM)
  • 17 David DE LA FUENTE ESP (SAUNIER DUVAL - PRODIR)
  • 15 Fabian WEGMANN GER (GEROLSTEINER)

Tour de France: ottava tappa 09.07.06

Tappa 8
Saint-Méen-le-Grand - Lorient (181 km)

La prima fuga del Tour ha premiato, regalando la vittoria a Sylvain Calzati.
Bennati quinto, è stato il migliore degli italiani.

Ordine d'arrivo:

  1. 04:13:18 Sylvain CALZATI FRA (AG2R PREVOYANCE)
  2. 04:15:23 Kjell CARLSTROM FIN (LIQUIGAS)
  3. 04:15:23 Patrice HALGAND FRA (CREDIT AGRICOLE)

Classifica maglia gialla:

  1. 34:38:53 Serhiy HONCHAR UKR (T-MOBILE TEAM)
  2. 34:39:53 Floyd LANDIS USA (PHONAK HEARING SYSTEMS)
  3. 34:40:01 Michael ROGERS AUS (T-MOBILE TEAM)

Classifica maglia bianca:

  1. 34:40:43 Marcus FOTHEN GER (GEROLSTEINER)
  2. 34:41:54 Thomas LOVKVIST SWE (FRANCAISE DES JEUX)
  3. 34:42:51 Andriy GRIVKO UKR (TEAM MILRAM)

Classifica maglia verde:

  • 181 Robbie MC EWEN AUS (DAVITAMON - LOTTO)
  • 164 Tom BOONEN BEL (QUICK STEP - INNERGETIC)
  • 146 Oscar FREIRE ESP (RABOBANK)

Classifica maglia a pois:

  • 28 Jerome PINEAU FRA (BOUYGUES TELECOM)
  • 17 David DE LA FUENTE ESP (SAUNIER DUVAL - PRODIR)
  • 15 Fabian WEGMANN GER (GEROLSTEINER)

Tour de France: settima tappa 08.07.06

Tappa 7
Saint-Grégoire - Rennes (52 km) [cronometro]

Una cronometro senza storia dominata dall'ucraino.
Deludono i favoriti.
Bravo Mazzoleni, primo degli italiani. Sedicesimo.

Ordine d'arrivo:

  1. 01:01:43 Serhiy HONCHAR UKR (T-MOBILE TEAM)
  2. 01:02:44 Floyd LANDIS USA (PHONAK HEARING SYSTEMS)
  3. 01:02:47 Sebastian LANG GER (GEROLSTEINER)

Classifica maglia gialla:

  1. 30:23:20 Serhiy HONCHAR UKR (T-MOBILE TEAM)
  2. 30:24:20 Floyd LANDIS USA (PHONAK HEARING SYSTEMS)
  3. 30:24:28 Michael ROGERS AUS (T-MOBILE TEAM)

Classifica maglia bianca:

  1. 30:25:10 Marcus FOTHEN GER (GEROLSTEINER)
  2. 30:26:21 Thomas LOVKVIST SWE (FRANCAISE DES JEUX)
  3. 30:27:18 Andriy GRIVKO UKR (TEAM MILRAM)

Classifica maglia verde:

  • 157 Robbie MC EWEN AUS (DAVITAMON - LOTTO)
  • 147 Tom BOONEN BEL (QUICK STEP - INNERGETIC)
  • 135 Oscar FREIRE ESP (RABOBANK)

Classifica maglia a pois:

  • 28 Jerome PINEAU FRA (BOUYGUES TELECOM)
  • 17 David DE LA FUENTE ESP (SAUNIER DUVAL - PRODIR)
  • 15 Fabian WEGMANN GER (GEROLSTEINER)

Classifica a squadre:

  1. 91:13:00 T-MOBILE TEAM
  2. 91:16:09 PHONAK HEARING SYSTEMS
  3. 91:16:56 GEROLSTEINER

Tour de France: sesta tappa 07.07.06

Tappa 6
Lisieux - Vitré (189 km)

Sul traguardo di Vitré la ruota più veloce è stata, per la terza volta, quella di Robbie McEwen.
La volata parte negli ultimi 4-500 metri, con Steegmans che scatta dalla decima posizione, tirandosi dietro il compagno di squadra McEwen. La maglia gialla di Tom Boonen invece resta chiusa.
Secondo Daniele Bennati (Lampre) e terzo proprio Boonen, che conserva la Maglia Gialla.

Ordine d'arrivo:

  1. 04:10:17 Robbie MC EWEN AUS (DAVITAMON - LOTTO)
  2. 04:10:17 Daniele BENNATI ITA (LAMPRE-FONDITAL)
  3. 04:10:17 Tom BOONEN BEL (QUICK STEP - INNERGETIC)

Classifica maglia gialla:

  1. 29:21:00 Tom BOONEN BEL (QUICK STEP - INNERGETIC)
  2. 29:21:12 Robbie MC EWEN AUS (DAVITAMON - LOTTO)
  3. 29:21:21 Michael ROGERS AUS (T-MOBILE TEAM)

Classifica maglia bianca:

  1. 29:21:42 Benoit VAUGRENARD FRA (FRANCAISE DES JEUX)
  2. 29:21:45 Marcus FOTHEN GER (GEROLSTEINER)
  3. 29:21:56 Philippe GILBERT BEL (FRANCAISE DES JEUX)

Classifica maglia verde:

  • 157 Robbie MC EWEN AUS (DAVITAMON - LOTTO)
  • 147 Tom BOONEN BEL (QUICK STEP - INNERGETIC)
  • 135 Oscar FREIRE ESP (RABOBANK)

Classifica maglia a pois:

  • 28 Jerome PINEAU FRA (BOUYGUES TELECOM)
  • 17 David DE LA FUENTE ESP (SAUNIER DUVAL - PRODIR)
  • 15 Fabian WEGMANN GER (GEROLSTEINER)

Classifica a squadre:

  1. 88:04:46 DISCOVERY CHANNEL TEAM
  2. 88:04:47 TEAM CSC
  3. 88:04:48 T-MOBILE TEAM

Tour de France: quinta tappa 06.07.06

Tappa 5
Beauvais - Caen (225 km)

Ancora un arrivo in volata. Vince Freire di una lunghezza sulla Maglia Gialla Boonen.
Sesto Alessandro Ballan. E' il primo degli italiani.

Ordine d'arrivo:

  1. 05:18:50 Oscar FREIRE ESP (RABOBANK)
  2. 05:18:50 Tom BOONEN BEL (QUICK STEP - INNERGETIC)
  3. 05:18:50 Inaki ISASI ESP (EUSKALTEL - EUSKADI)

Classifica maglia gialla:

  1. 25:10:15 Tom BOONEN BEL (QUICK STEP - INNERGETIC)
  2. 25:11:04 Michael ROGERS AUS (T-MOBILE TEAM)
  3. 25:11:08 Oscar FREIRE ESP (RABOBANK)

Classifica maglia bianca:

  1. 25:11:28 Marcus FOTHEN GER (GEROLSTEINER)
  2. 25:11:31 Benoit VAUGRENARD FRA (FRANCAISE DES JEUX)
  3. 25:11:39 Philippe GILBERT BEL (FRANCAISE DES JEUX)

Classifica maglia verde:

  • 122 Robbie MC EWEN AUS (DAVITAMON - LOTTO)
  • 121 Tom BOONEN BEL (QUICK STEP - INNERGETIC)
  • 115 Oscar FREIRE ESP (RABOBANK)

Classifica maglia a pois:

  • 26 Jerome PINEAU FRA (BOUYGUES TELECOM)
  • 17 David DE LA FUENTE ESP (SAUNIER DUVAL - PRODIR)
  • 15 Fabian WEGMANN GER (GEROLSTEINER)

Classifica a squadre:

  1. 75:33:55 DISCOVERY CHANNEL TEAM
  2. 75:33:56 TEAM CSC
  3. 75:33:57 T-MOBILE TEAM

Tour de France: quarta tappa 05.07.06

Tappa 4
Huy - Saint-Quentin (207 km)

Un'altra grande vittoria in volata di Mc Ewen, per il resto tappa senza particolari emozioni.
Primo degli italiani Bennati. Settimo.

Ordine d'arrivo:

  1. 04:59:50 Robbie MC EWEN AUS (DAVITAMON - LOTTO)
  2. 04:59:50 Isaac GALVEZ ESP (CAISSE D'EPARGNE-ILLES BALEARS)
  3. 04:59:50 Oscar FREIRE ESP (RABOBANK)

Classifica maglia gialla:

  1. 19:52:13 Tom BOONEN BEL (QUICK STEP - INNERGETIC)
  2. 19:52:14 Michael ROGERS AUS (T-MOBILE TEAM)
  3. 19:52:18 George HINCAPIE USA (DISCOVERY CHANNEL TEAM)

Classifica maglia bianca:

  1. 19:52:38 Marcus FOTHEN GER (GEROLSTEINER)
  2. 19:52:41 Benoit VAUGRENARD FRA (FRANCAISE DES JEUX)
  3. 19:52:59 Philippe GILBERT BEL (FRANCAISE DES JEUX)

Classifica maglia verde:

  • 100 Robbie MC EWEN AUS (DAVITAMON - LOTTO)
  • 089 Tom BOONEN BEL (QUICK STEP - INNERGETIC)
  • 086 Thor HUSHOVD NOR (CREDIT AGRICOLE)

Classifica maglia a pois:

  • 21 Jerome PINEAU FRA (BOUYGUES TELECOM)
  • 17 David DE LA FUENTE ESP (SAUNIER DUVAL - PRODIR)
  • 14 Fabian WEGMANN GER (GEROLSTEINER)

Classifica a squadre:

  1. 59:37:25 DISCOVERY CHANNEL TEAM
  2. 59:37:26 TEAM CSC
  3. 59:37:27 T-MOBILE TEAM

Tour de France: terza tappa 04.07.06

Tappa 3
Esch-sur-Alzette - Valkenburg (216,5 km)

Un altro abbandono e il Tour perde l'ennesimo favorito.
Dopo le esclusioni di Ulrich e Basso, una caduta preclude la Grande Boucle anche a Alejandro Valverde.
Nuova maglia gialla al belga Tom Boonen.

Ordine d'arrivo:

  1. 04:57:54 Matthias KESSLER GER (T-MOBILE TEAM)
  2. 04:57:59 Michael ROGERS AUS (T-MOBILE TEAM)
  3. 04:57:59 Daniele BENNATI ITA (LAMPRE-FONDITAL)

Classifica maglia gialla:

  1. 14:52:23 Tom BOONEN BEL (QUICK STEP - INNERGETIC)
  2. 14:52:24 Michael ROGERS AUS (T-MOBILE TEAM)
  3. 14:52:28 George HINCAPIE USA (DISCOVERY CHANNEL TEAM)

Classifica maglia bianca:

  1. 14:52:48 Marcus FOTHEN GER (GEROLSTEINER)
  2. 14:52:51 Benoit VAUGRENARD FRA (FRANCAISE DES JEUX)
  3. 14:52:59 Philippe GILBERT BEL (FRANCAISE DES JEUX)

Classifica maglia verde:

  • 67 Tom BOONEN BEL (QUICK STEP - INNERGETIC)
  • 66 Daniele BENNATI ITA (LAMPRE-FONDITAL)
  • 65 Robbie MC EWEN AUS (DAVITAMON - LOTTO)

Classifica maglia a pois:

  • 17 Jerome PINEAU FRA (BOUYGUES TELECOM)
  • 14 David DE LA FUENTE ESP (SAUNIER DUVAL - PRODIR)
  • 12 Fabian WEGMANN GER (GEROLSTEINER)

Classifica a squadre:

  1. 44:37:55 DISCOVERY CHANNEL TEAM
  2. 44:37:56 TEAM CSC
  3. 44:37:58 T-MOBILE TEAM

Tour de France: seconda tappa 03.07.06

Tappa 2
Obernai - Esch-sur-Alzette (228,5 km)

Vince Mc Ewen il velocista puro più forte al mondo.
La sua azione negli ultimi 50 metri è irresistibile e centra la vittoria numero 12 per quest'annno.
Si ritira Danilo Di Luca prima della partenza per una forte febbre.
Bennati ancora una volta è il primo degli italiani. Quinto.

Ordine d'arrivo:

  1. 05:36:14 Robbie MC EWEN AUS (DAVITAMON - LOTTO)
  2. 05:36:14 Tom BOONEN BEL (QUICK STEP - INNERGETIC)
  3. 05:36:14 Thor HUSHOVD NOR (CREDIT AGRICOLE)

Classifica maglia gialla:

  1. 09:54:19 Thor HUSHOVD NOR (CREDIT AGRICOLE)
  2. 09:54:24 Tom BOONEN BEL (QUICK STEP - INNERGETIC)
  3. 09:54:27 Robbie MC EWEN AUS (DAVITAMON - LOTTO)

Classifica maglia bianca:

  1. 09:54:40 Benoit VAUGRENARD FRA (FRANCAISE DES JEUX)
  2. 09:54:47 Joost POSTHUMA NED (RABOBANK)
  3. 09:54:49 Marcus FOTHEN GER (GEROLSTEINER)

Classifica maglia verde:

  • 65 Robbie MC EWEN AUS (DAVITAMON - LOTTO)
  • 62 Thor HUSHOVD NOR (CREDIT AGRICOLE)
  • 49 Tom BOONEN BEL (QUICK STEP - INNERGETIC)

Classifica maglia a pois:

  • 14 David DE LA FUENTE ESP (SAUNIER DUVAL - PRODIR)
  • 12 Fabian WEGMANN GER (GEROLSTEINER)
  • 10 Aitor HERNANDEZ ESP (EUSKALTEL - EUSKADI)

Classifica a squadre:

  1. 29:43:58 DISCOVERY CHANNEL TEAM
  2. 29:43:59 TEAM CSC
  3. 29:44:05 T-MOBILE TEAM

Tour de France: prima tappa 02.07.06

Tappa 1
Strasburgo-Eurodistrict - Strasburgo (184,5 km)

Finale tutto in volata al fotofinish.
Primo degli italiani è stato Bennati quarto.

Ordine d'arrivo:

  1. 04:10:00 Jimmy CASPER FRA (COFIDIS CREDIT PAR TELEPHONE)
  2. 04:10:00 Robbie MC EWEN AUS (DAVITAMON - LOTTO)
  3. 04:10:00 Erik ZABEL GER (TEAM MILRAM)

Classifica maglia gialla:

  1. 04:18:15 George HINCAPIE USA (DISCOVERY CHANNEL TEAM)
  2. 04:18:17 Thor HUSHOVD NOR (CREDIT AGRICOLE)
  3. 04:18:21 David ZABRISKIE USA (TEAM CSC)

Classifica maglia bianca:

  1. 04:18:26 Benoit VAUGRENARD FRA (FRANCAISE DES JEUX)
  2. 04:18:33 Joost POSTHUMA NED (RABOBANK)
  3. 04:18:35 Marcus FOTHEN GER (GEROLSTEINER)

Classifica maglia verde:

  • 35 Jimmy CASPER FRA (COFIDIS CREDIT PAR TELEPHONE)
  • 32 Thor HUSHOVD NOR (CREDIT AGRICOLE)
  • 30 Robbie MC EWEN AUS (DAVITAMON - LOTTO)

Classifica maglia a pois:

  • 03 Fabian WEGMANN GER (GEROLSTEINER)
  • 02 Matthieu SPRICK FRA (BOUYGUES TELECOM)
  • 01 Unai ETXEBARRIA VEN (EUSKALTEL - EUSKADI)

Classifica a squadre:

  1. 12:55:16 DISCOVERY CHANNEL TEAM
  2. 12:55:17 TEAM CSC
  3. 12:55:23 T-MOBILE TEAM

Tour de France: tappa prologo 01.07.06

Tappa Prologo
Strasburgo - Strasburgo (7,1 km) [cronometro]

Al Tour, privato dei due favoriti Ulrich e Basso, vince il norvegese Thor Hushovd.
Primo degli italiani è stato Savoldelli ottavo.

Ordine d'arrivo:

  1. 00:08:17 Thor HUSHOVD NOR (CREDIT AGRICOLE)
  2. 00:08:16 George HINCAPIE USA (DISCOVERY CHANNEL TEAM)
  3. 00:08:21 David ZABRISKIE USA (TEAM CSC)

Classifica maglia gialla:

  1. 00:08:17 Thor HUSHOVD NOR (CREDIT AGRICOLE)
  2. 00:08:16 George HINCAPIE USA (DISCOVERY CHANNEL TEAM)
  3. 00:08:21 David ZABRISKIE USA (TEAM CSC)

Classifica maglia bianca:

  1. 00:08:33 Joost POSTHUMA NED (RABOBANK)
  2. 00:08:35 Marcus FOTHEN GER (GEROLSTEINER)
  3. 00:08:36 Benoit VAUGRENARD FRA (FRANCAISE DES JEUX)

Classifica maglia verde:

  • 15 Thor HUSHOVD NOR (CREDIT AGRICOLE)
  • 12 George HINCAPIE USA (DISCOVERY CHANNEL TEAM)
  • 10 David ZABRISKIE USA (TEAM CSC)

Classifica maglia a pois:

Classifica a squadre:

  1. 00:25:16 DISCOVERY CHANNEL TEAM
  2. 00:25:17 TEAM CSC
  3. 00:25:23 T-MOBILE TEAM

Non tutto è perduto 24.07.15

Vincenzo Nibali al Tour de France 2015

Senza più niente da perdere Vincenzo Nibali attacca con una fuga da lontano sulle Alpi, regalandosi un posto al sole in un Tour segnato dalla delusione per un condizione fisica e mentale che ha compromesso la lotta per la maglia gialla.

Le Tour 2015 04.07.15

Rohan Dennis al Tour de France 2015

Parte con la cronometro da Utrecht, nei Paesi Bassi, la 102esima edizione della Grande Boucle. 3.360 km suddivisi su 21 tappe con arrivo sugli Champs-Élysées il 26 luglio. Quattro i grandi favoriti alla partenza Vincenzo Nibali, Chris Froome, Alberto Contador e Nairo Quintana.

Fonte: L'Equipe

Il Tour de France parte dallo Yorkshire 05.07.14

Il Tour de France parte dallo Yorkshire

21 tappe, 198 partecipanti. La 101esima Grande Boucle parte da Leeds, in Inghilterra, per raggiungere gli Champs-Élysées dopo 3.664 km di strade. Tre i corridori su cui puntare per il podio finale, Froome, Contador e Nibali.

Il Tour al tramonto 21.07.13

L'arrivo del Tour 2013 al tramonto

Il Tour de France numero 100 si è chiuso nella suggestiva cornice di una Parigi al tramonto, con la vittoria di tappa andata a Marcel Kittel e il successo di Chris Froome, il secondo britannico a riuscirci, nella generale. Secondo posto per il giovane e brillante Nairo Quintana. Lo spagnolo Rodriguez sale sul gradino più basso del podio.

Matteo Trentin riporta l'Italia al Tour 13.07.13

Matteo Trentin al Tour de France 2013

Matteo Trentin a Lione interrompe un digiuno di vittorie italiane al Tour de France che durava da tre anni. Il ventiquattrenne di Borgo Valsugana ha conquistato la sua prima vittoria da professionista in volata dopo una fuga durata tutta la frazione.

Fonte: Svelo

Il primo sudafricano a indossare la maglia gialla 04.07.13

Daryl Impey in maglia gialla

Nel 2007 Robert Hunter regalò agli africani il primo successo al Tour. Oggi sempre a Montpellier Daryl Impey, ventinovenne di Johannesburg, è il primo ciclista sudafricano della storia a riuscire nell'impresa di indossare la maglia gialla.

Le Tour 2013 29.06.13

La partenza del Tour De France 2013

Al via la centesima edizione del Tour de France. La corsa non farà sconfinamenti come non accadeva dal 2003 e per la prima volta attraverserà la Corsica. Le Grand Depart toccherà a Porto Vecchio, poi Ajaccio e Calvi. Tre giorni prima di ritornare sul continente per completare i 3.403,5 km della Grande Boucle. La prima edizione dopo lo scandalo Armstrong, aspettando imprese che lo facciano dimenticare presto.

Fonte: Le Monde

Wiggins re a Parigi 22.07.12

Il podio del Tour de France 2012

Bradley Wiggins conquista il Tour de France edizione 99 e per la prima volta nella storia due britannici salgono sul podio di Parigi. L'italiano Nibali regala il terzo posto all'Italia.

Fonte: TLUC Blog

Il Tour de France 2012 30.06.12

Cancellara vince la prima tappa del Tour 2012

Fabian Cancellara ha vinto il cronoprologo di Liegi della 99esima edizione del Tour de France.

Fonte: NBC Sports

Cadel Evans conquista il Tour 2011 24.07.11

Cadel Evans in maglia gialla

A 34 anni Cadel Evans è il primo ciclista australiano a conquistare il Tour de France.

Fonte: TLUC Blog

Il Tour al via tra le cadute 02.07.11

Gilbert vince la prima tappa del Tour 2011

Prima tappa del Tour de France 2011 da Passage du Gois La Barre-de-Monts a Mont des Alouettes Les Herbiers caratterizzata da numerose cadute che hanno fatto vittime eccellenti. Contador sul traguardo avrà un ritardo di un minuto e 20 secondi. Vince uno strepitoso Gilbert in un anno di grazia.