tizianocavigliablog
Diamo perle ai porci.

I colori iridescenti del polpo Tremoctopus 24.06.19

Un affascinante video girato nelle acque al largo dell'isola Romblon, nelle Filippine, ha catturato le ipnotiche iridescenze dei Tremoctopus.
Questa specie di polpi è unica per la sua particolarità di presentare un grado estremo di dimorfismo sessuale. Il maschio del Tremoctopus infatti ha una dimensone di poco più di due centimetri a fronte dei quasi due metri della femmina, risultando dunque 100 volte più piccolo e quasi 4.000 volte più leggero.
Questa caratteristica è associata al fatto che la piccola dimensione consente al maschio di raggiungere più velocemente la maturità sessuale.

Un'altra paticolarità di questa specie è rappresentata da insoliti quanto ingegnosi sistemi di difesa: essendo immuni dal veleno della caravella portoghese, le femmine le strappano i tentacoli per utilizzarli successivamente a scopi difensivi.
I Tremoctopus, oltre al classico inchiostro, sono in grado di allontanare potenziali predatori sfruttando anche una grande membrana a forma di rete che srotolano e gonfiano, facendola ondeggiare come un mantello per aumentare la loro dimensione apparente. Da questo curioso meccanismo di difesa deriva il loro nome in inglese, blanket octopus, polpo coperta.