tizianocavigliablog
Qui si elabora la sconfitta.

L'Unione Europea ai Giochi Olimpici invernali 17.02.14

Prendendo spunto dalla versione estiva (più Londra 2012) ecco il medagliere dai Giochi Olimpici invernali di Albertville 1992 a Vancouver 2010, tenuto conto del peso sportivo di una squadra europea unificata e degli allargamenti dell'Unione dal trattato di Maastricht in poi.
L'asterisco indica le eventuali edizioni casalinghe delle prime cinque classificate nel medagliere.

Albertville 1992 Tot.
Unione Europea* 18 24 14 56
Squadra Unificata (ex-URSS) 9 6 8 23
Norvegia 9 6 5 20
Austria 6 7 8 21
Stati Uniti d'America 5 4 2 11
Lillehammer 1994 Tot.
Unione Europea* 16 14 25 55
Russia 11 8 4 23
Norvegia 10 11 5 26
Stati Uniti d'America 6 5 2 13
Corea del Sud 4 1 1 6
Nagano 1998 Tot.
Unione Europea 26 32 35 93
Norvegia 10 10 5 25
Russia 9 6 3 18
Canada 6 5 4 15
Stati Uniti d'America 6 3 4 13
Salt Lake City 2002 Tot.
Unione Europea 31 38 32 101
Norvegia 13 5 7 25
Stati Uniti d'America* 10 13 11 34
Canada 7 3 7 17
Russia 5 4 4 13
Torino 2006 Tot.
Unione Europea* 42 36 38 116
Stati Uniti d'America 9 9 7 25
Russia 8 6 8 22
Canada 7 10 7 24
Corea del Sud 6 3 2 11
Vancouver 2010 Tot.
Unione Europea 31 36 41 108
Canada* 14 7 5 26
Stati Uniti d'America 9 5 13 37
Norvegia 9 8 6 23
Corea del Sud 6 6 2 14