tizianocavigliablog
Il Lich.

La natura in Liguria: Parco naturale regionale delle Alpi Liguri (-23) 02.12.17

Il Parco naturale regionale delle Alpi Liguri, che si estende dalle Alpi al mare, è l'habitat ideale per una grande varietà di fauna selvatica, tra cui l'ermellino, la lepre variabile, la martora, il lupo e l'arvicola delle nevi e il gatto selvatico.
Tra gli uccelli si segnala la presenza del gufo reale, del picchio nero, del gallo forcello che nidifica nei boschi e l'aquila che vive tra i dirupi alpini.

Il Parco è diviso in quattro zone non contigue e si estende tra i comuni di Cosio di Arroscia, Mendatica, Montegrosso Pian Latte, Pigna, Rezzo, Rocchetta Nervina e Triora.

Zona di Pian Cavallo.
Inserita nelle valli del Tanarello e del Negrone al confine con il Piemonte tra il Passo della Colletta (1.623 m), le sorgenti del Negrone e la formazione del Tanaro, nel comune di Cosio di Arroscia e in quello di Mendatica.

Foresta Demaniale di Testa d'Alpe
La caratteritica di questa zona tra l'alta valle dello Sgorea nel comune di Rocchetta Nervina, il monte Alto (1.269 m) e il monte Morgi (819 m) è quella di ospitare un bosco tipicamente alpino a meno di 15 km in linea d'aria dal mare.

Dorsale Monte del monte Saccarello - monte Frontè - monte Monega.
Al suo interno sono protette le pendici dei monti Saccarello e Frontè (2.133 m) nelle valli Argentina, Arroscia e Tanarello, fino ad arrivare al confine con la Francia sul monte Saccarello (2.203 m) nei comuni di Triora, Mendatica, Montegrosso Pian Latte e Rezzo.

Comprensorio del monte Gerbonte - monte Toraggio e Pietravecchia.
Comprende l'alta val Nervia e l'alta valle Argentina nei comuni di Pigna e Triora con il Monte Grai (2.014 m), il monte Pietravecchia (2.038 m), il monte Toraggio (1.971 m), il monte Gerbonte (1.728 m) e la Cima di Marta (2.138 m).

Calendario dell'Avvento 2017.
1 . 2 . 3 . 4 . 5 . 6 . 7 . 8 . 9 . 10 . 11 . 12 . 13 . 14 . 15 . 16 . 17 . 18 . 19 . 20 . 21 . 22 . 23 . 24

Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Facebook Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Twitter Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su WhatsApp Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Telegram Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog via Email