tizianocavigliablog

Multimedia archivio

Una storia d'amore e di lava

Multimedia   08.08.22  

Per due decenni Katia e Maurice Krafft hanno percorso il pianeta da un continente all'altro, inseguendo eruzioni, esplorando crateri e documentando le loro scoperte.
Fire of Love, diretto da Sara Dosa, ripercorre la vita dell'audace coppia di vulcanologi e la loro tragica fine durante l'eruzione del monte Unzen nel 1991; celebrando lo spirito di avventura degli intrepidi scienziati ed esplorando la loro eredità che ha arricchito per sempre la nostra conoscenza del mondo naturale.

LEGGI ALTRO...

Come costruire mondi immaginari

Multimedia   04.08.22  

La sospensione di incredulità, ovvero lo sforzo di volontà da parte del lettore e dello spettatore di accettare il sovrannaturale, è sempre necessario quando si affrontano opere di fantasia, ma nonostante questo per l'autore è essenziale costruire un'attenta autoconsistenza: una serie di regole e principi coerenti che plasmino una realtà credibile seppur inserita in un universo fantastico.
Kate Messner attraverso le animazioni di Avi Ofer, prende spunto da grandi opere come Il Signore degli Anelli e Harry Potter per svelare a TED-Ed alcuni trucchi su come riuscire a modellare un mondo immaginario al tempo stesso avvincente e verosimile.

LEGGI ALTRO...

I rivoluzionari effetti speciali della Industrial Light & Magic

Multimedia   10.07.22  

In questa serie, il regista Lawrence Kasdan accompagna gli spettatori in un'avventura dietro le quinte della Industrial Light & Magic (ILM), la divisione di effetti speciali visivi, animazione e produzione virtuale di Lucasfilm.
Il documentario segue i pionieri del cinema moderno mentre danno vita alla visione di George Lucas. Artisti e innovatori che avrebbero poi continuato a ispirare l'intera industria degli effetti visivi negli anni a venire.

LEGGI ALTRO...

La fotografia unica di Full Metal Jacket

Multimedia   23.06.22  

CinemaTyler analizza la fotografia di Full Metal Jacket, concentrando l'attenzione sul processo di illuminazione utilizzato da Kubrick, sulla preparazione dei modellini dei set per prepararsi alle riprese e sul sapiente uso della composizione e dei movimenti di camera.
Infine uno sguardo in dettaglio alla fotografia usata per il campo di addestramento dei Marines e alla scena finale di Palla di Lardo.

LEGGI ALTRO...

Il fascino dell'Ulisse di James Joyce

Multimedia   16.06.22  

L'Ulisse di James Joyce è forse l'esempio definitivo di modernismo letterario e nonostante sia ampiamente considerato un capolavoro letterario, è anche uno dei romanzi più difficili da leggere di tutta la letteratura inglese.
Joyce rivisita l'Odissea di Omero ambientandola a Dublino il 16 giugno 1904. Lì le vite di Leopold Bloom (Ulisse), Molly Bloom (Penelope) e Stephen Dedalus (Telemaco) si incrociano e si mescolano in modo apparentemente casuale con quelle degli altri personaggi in un susseguirsi di eventi descritti attraverso continui monologhi interiori.

L'Ulisse ispira una tale devozione nel pubblico che una volta all'anno, durante il Bloomsday, migliaia di persone in tutto il mondo si vestono come i personaggi, scendono in strada e leggono il libro ad alta voce. Sam Slote, a TED-Ed, svela il fascino di questa epica moderna che perdura a cento anni dalla sua prima pubblicazione.

LEGGI ALTRO...

In difesa della democrazia a Hong Kong

Multimedia   15.06.22  

Faceless è il documentario, diretto da Jennifer Ngo e prodotto in modo indipendente, che segue quattro giovani hongkonghesi durante le proteste seguite alle repressive leggi sulla sicurezza nazionale e sull'estradizione, volute fortemente dal regime di Pechino per schiacciare ogni possibile richiesta presente e futura di mantenimento dei diritti civili e democratici nell'ex colonia britannica.

Faceless offre un ritratto di una generazione a cui viene strappata un po' per volta ogni ambizione sociale e democratica. Una generazione che si interroga sul proprio futuro, accettando di lottare per difendere la vita, la comunità e la libertà contro la brutalità della polizia e della dittatura cinese.

LEGGI ALTRO...

L'uso del colore nei film e la regola del 60-30-10

Multimedia   09.06.22  

Tutto su un set è intenzionale e studiato con cura, dall'arredamento ai vestiti, dagli oggetti di scena alle tonalità di colore.
Wolfcrow spiega cosa comporta la regola del colore del 60-30-10% e come questa sia presente nella maggior parte dei film. Il colore dominante, costituito da varie tonalità, è presente nel 60% dell'inquadratura, un colore secondario complementare è presente nel 30% dell'immagine, mentre il restante 10% è rappresentato da un colore d'accento.
Questa semplice formula fornisce una tavolozza di colori equilibrata capace di influenzare lo spettatore e la narrazione.

LEGGI ALTRO...
‹ Post più recenti     Post più vecchi ›     e molto di più nell'archivio...